Maggio 23, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Eras Tour: Singapore difende la tappa esclusiva di Taylor Swift nel sud-est asiatico dopo le grida dei vicini

Eras Tour: Singapore difende la tappa esclusiva di Taylor Swift nel sud-est asiatico dopo le grida dei vicini



CNN

Singapore sta attirando fan da tutto il sud-est asiatico e oltre per l'Eras ​​Tour di Taylor Swift, con grande irritazione dei vicini regionali della città-stato.

La rabbia non è diretta alla star, ma piuttosto al governo di Singapore per l'accordo esclusivo che ha stretto con gli organizzatori dei concerti per garantire che la città-stato sia l'unico posto nel sud-est asiatico dove si esibisce.

SWIFT ha portato una manna a Singapore, come al solito dovunque tu vada – Dove i tifosi acquistano voli, alloggi e souvenir nella città-stato.

Ma i paesi della regione hanno espresso il loro allarme nei confronti del legislatore filippino Joey Salceda che ha affermato che gli accordi esclusivi non sono “ciò che fanno i buoni vicini”.

Martedì il primo ministro Lee Hsien Loong ha risposto alle critiche, affermando che Singapore non si è comportata in modo “ostile” nei confronti dei suoi vicini stringendo un accordo con la star.

“[Our] “Le agenzie hanno negoziato un accordo con lei per venire a Singapore e fare presentazioni e fare di Singapore la loro unica tappa nel sud-est asiatico”, ha detto Lee in una conferenza stampa a Melbourne durante una visita di stato in Australia.

“Le sono stati offerti alcuni incentivi ed è stato raggiunto un accordo. Si è rivelato un accordo di grande successo. Non lo considero ostile.”

“Se non avessimo preso un accordo del genere, sarebbe venuta in più posti nel sud-est asiatico? Forse, forse no?” Ha aggiunto.

I funzionari di Singapore avevano precedentemente ammesso di aver offerto una sovvenzione a Swift, con il ministro della cultura del paese, Edward Tong, che ha minimizzato l’entità della sovvenzione e ha affermato lunedì che “non era accurata e non era alta quanto previsto”.

READ  Tyler James Williams afferma che il produttore di "Tutti odiano Chris" gli ha detto che "probabilmente non avrebbe mai più lavorato"

Il primo ministro tailandese Srita Thavisin ha affermato durante un forum d'affari a Bangkok il 16 febbraio che Singapore ha pagato a Taylor Swift fino a 3 milioni di dollari per spettacolo a condizione dell'esclusività per esibirsi nel paese.

Il team di Swift non ha commentato la controversia e non ha risposto alla richiesta di risposta della CNN. Sia la Tailandia che le Filippine hanno visto recentemente grandi spettacoli musicali internazionali che hanno stupito i fan. Compresi i Coldplay.

L'Eras ​​Tour è un fantastico tour multicontinente che è diventato Il tour più redditizio di sempre – E SWIFT fa guadagnare a Singapore un sacco di soldi.

Swift si esibirà in sei serate da tutto esaurito davanti a 300.000 fan a Singapore, dove il 70% degli spettatori dei concerti viaggia dall'estero e spende fino a 370 milioni di dollari nella città-stato, secondo le stime di un economista della Maybank.

Tra l’1 e il 9 marzo, quando Swift era in città, i voli per Singapore sono aumentati del 186% e le prenotazioni di alloggi sono quasi quintuplicate, secondo Edmund Ong, direttore generale della piattaforma di viaggio. Trip.com A Singapore.

Questi eventi musicali globali su larga scala rappresentano un vantaggio per i servizi legati ai viaggi di Singapore che potrebbero contribuire fino al 10% al suo PIL, ha scritto in una nota recente Yun Liu, economista di HSBC Asean.

CNN

I fan filippini Errol de Assis, Jillian Granada, Krystle Kai Quan e Yeda Mendoza si sono recati a Singapore per l'Eras ​​tour.

I fan provenienti da Filippine, Tailandia, Cina e altri paesi della regione hanno speso migliaia di dollari in biglietti per concerti e aerei per vedere gli Swift esibirsi, oltre a tutto il necessario per completare l'esperienza con abiti ricamati e costumi a tema.

READ  Selena Gomez balla tutta la notte in abito bianco mentre festeggia il suo 30esimo compleanno con le sue amiche

Per molti fan filippini, viaggiare a Singapore può essere una spesa enorme. Secondo la Banca Mondiale, il PIL pro capite delle Filippine è di circa 3.500 dollari all'anno. In confronto, Singapore è uno dei luoghi più ricchi del mondo con una persona media che guadagna 23 volte di più e un PIL pro capite di 83.000 dollari.

La fan filippina Charlene Suizo è tra coloro che fanno un costoso pellegrinaggio per vedere Swift, facendo di tutto per ottenere una stravaganza irripetibile.

“Questa è la cifra più alta che abbia mai speso per un concerto. Non ho mai speso una somma a sei cifre (peso filippino) per qualcun altro, solo per Taylor Swift”, ha detto Suizo.

La valuta di Singapore è una delle più forti dell'Asia, il che rende tutto relativamente costoso per i viaggiatori provenienti dai mercati emergenti della regione.

Jillian Granada, 24 anni, che ha viaggiato dalle Filippine con altri tre amici, ha detto che sebbene sia più costoso per loro andare a Singapore per il concerto, ha senso ospitarlo nella città-stato.

“Non penso che avremo una sede abbastanza grande per ospitarlo, il palco, la produzione e tutto il resto. Quindi, penso che questo sia probabilmente uno dei motivi per cui hanno deciso di tenerlo qui a Singapore, perché è un grande stadio. “, ha detto Granada.

La sua amica Christelle Kay Quan, 25 anni, ha detto che hanno speso tutti circa 2.000 dollari in biglietti, voli e alloggio per il viaggio, aggiungendo che almeno dovevano trasformarlo nel loro primo viaggio internazionale da amici.

Ciò equivale a circa sei volte il salario mensile medio nazionale nelle Filippine, secondo il governo più recente Dati del censimento.

READ  Il Disney Flop ora domina le classifiche di streaming

Ma ne vale la pena “perché vedremo Taylor”.