Dicembre 8, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Cosa dicono i professionisti del mercato azionario sulle elezioni di medio termine: Morning Brief

Cosa dicono i professionisti del mercato azionario sulle elezioni di medio termine: Morning Brief

Questo articolo è apparso per la prima volta nel Morning Brief. Ricevi il feed mattutino direttamente nella tua casella di posta dal lunedì al venerdì entro le 6:30 ET. Sottoscrizione

Martedì 8 novembre 2022

Newsletter di oggi di Sam Roèautore Tker.co. Seguilo su Twitter all’indirizzo Incorpora il tweet. Leggi questa e altre notizie di mercato in movimento Applicazione Yahoo Finanza.

Milioni di americani andranno alle urne oggi per votare per i loro rappresentanti nazionali, statali e locali.

La posta in gioco è alta e potrebbe finire con i repubblicani che prendono il controllo del Senato e/o della Camera, aumentando la probabilità che una semplice nuova legislazione passi in mezzo alla situazione di stallo.

Ironia della sorte, l’inerzia è spesso considerata rialzista per le azioni perché rimuove parte dell’incertezza politica.

“Se i repubblicani faranno bene e riprenderanno il controllo di una o entrambe le camere del Congresso, consideriamo l’evento positivo per il mercato azionario fino alla fine dell’anno”, ha scritto lunedì Laurie Calvasina, responsabile della strategia azionaria statunitense di RBC Capital Markets. . «Pensiamo che ottobre si muova [in the S&P 500] È stato guidato in gran parte dal cambiamento di slancio dai democratici e di nuovo verso i repubblicani che abbiamo iniziato a vedere nei dati dei sondaggi e nei mercati delle scommesse che si stavano formando ad agosto e settembre”.

Michael Wilson, chief equity strategist statunitense di Morgan Stanley, concorda sul fatto che i guadagni repubblicani saranno ottimisti. Ma ha anche avvertito che una certa volatilità potrebbe verificarsi nel breve termine.

“I risultati potrebbero non essere chiari martedì notte a causa del ritardo nel conteggio delle schede elettorali per corrispondenza, il che significa che possiamo aspettarci che la volatilità dei prezzi nei mercati azionari rimanga elevata e fornisca munizioni sia per gli orsi che per i rialzisti”, ha scritto Wilson lunedì.

READ  JetBlue esorta gli assistenti di volo ad accettare incarichi mentre corre per assumere 700 persone

Indipendentemente dal risultato, gli strateghi di Wall Street generalmente concordano sul fatto che le prospettive per i titoli siano favorevoli una volta che ci dirigiamo alle elezioni di medio termine. Ciò sarebbe in linea con la storia, che mostra che l’S&P 500 ha generato un ritorno positivo Ogni anno dopo le elezioni di medio termine.

(LPL)

“Ci sono alcune potenziali cause alla base della forza del mercato dopo le elezioni di medio termine”, hanno scritto lunedì Barry Gilbert e Jeff Bushbinder di LBL Financial. In primo luogo, l’incertezza legata alle elezioni è alle nostre spalle e ai mercati non piace l’incertezza. Ma per di più, le scadenze intermedie di solito forniscono una sorta di correzione di rotta rispetto alle elezioni presidenziali, come discusso sopra, e i mercati possono anticipare le prospettive di un migliore equilibrio politico in futuro, indipendentemente da chi ci sia nello Studio Ovale”.

In effetti, i periodi post-medio termine tendono ad essere più forti della media.

“Dal 1950, il rendimento medio per un anno dopo le elezioni di medio termine è stato del 15%”, Nota analisti di Capital Group. “Questo è più del doppio del rendimento di altri anni in un periodo simile”.

Tuttavia, l’esito delle elezioni è solo una variabile per gli investitori quando considerano le prospettive a lungo termine per le azioni.

“Il nostro motto principale negli ultimi dieci anni è stato ciò che accade a Washington, ma i fattori collettivi al di fuori di Washington contano di più”, ha affermato Keith Lerner, capo stratega del mercato presso Truist Advisory Services.

READ  Chipotle, BG&E, Marathon Oil e Car Max

“La storia del mercato ci suggerisce che, indipendentemente da quale partito sia considerato il vincitore delle elezioni di medio termine, è probabile che ci sia una corsa di qualche tipo nei mercati azionari nel breve termine”, ha affermato John Stoltzfuss, analista di investimento senior di Oppenheimer Asset Management . “Molti altri fattori, tra cui la politica monetaria, la crescita economica, gli utili aziendali e la crescita dei ricavi, nonché le tendenze cicliche (attuali) e secolari (a lungo termine) probabilmente guideranno ulteriormente la performance del mercato nel nuovo anno”.

Quindi, prima di decidere di raddoppiare il mercato azionario perché il modello storico sembra così buono, tienilo a mente Lo sfondo generale più ampio è in gran parte senza precedentiil che significa che non si può escludere la possibilità che il prossimo anno diventi un anno nella storia.

Cosa stai guardando oggi

Economia

guadagni

  • Conferma (AFRM), Allbirds (uccello), Intrattenimento AMC (AMC), energia della costellazione (CEG), kotie (kotie), Du Pont (DD), GoodRX (GDRX), Limonata (LMD), Lordstown Motors (giro), Gruppo Lucido (LCID), Notizie Corp. (NWSA), Norwegian Cruise Line (NCLH), Novavax (NVAX), Petrolio occidentale (OSSI), Pianeta Fitness (PLNT), impertinente (UPST), Walt Disney (dis), Vinci resort (dove)

Fare clic qui per le ultime notizie sul mercato azionario e analisi approfondite, inclusi gli eventi che muovono le azioni

Leggi le ultime notizie finanziarie e commerciali da Yahoo Finance

Scarica l’app Yahoo Finance per mela o Androide

Segui Yahoo Finanza su TwitterE il FacebookE il InstagramE il FlipboardE il LinkedInE il Youtube