Aprile 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Come i cavi sottomarini possono influenzare la vita marina

Come i cavi sottomarini possono influenzare la vita marina

Oltre ai danni localizzati o alla perdita di habitat, i cavi elettrici e di comunicazione sottomarini possono influenzare temporaneamente o permanentemente l’ambiente marino a causa del calore, della torbidità (mentre i cavi sono interrati), del rischio di aggrovigliamento e dell’inserimento di substrati artificiali. Tuttavia, le aree attraversate dai cavi sono spesso designate come protette, il che significa che gli ormeggi, le reti a strascico e persino la pesca possono essere limitati. Ad esempio, la zona di protezione dei cavi dello Stretto di Cook (CPZ) in Nuova Zelanda, La pesca è limitata vicino ai caviche porta alla creazione di una riserva effettiva e quindi al miglioramento degli stock ittici.

E i cavi sottomarini non inquinano: sono strutture stabili, inerti, che possono anche essere recuperate e riciclate dopo aver scontato il loro tempo (circa 20-40 anni, in media). “L’impronta di carbonio è in realtà relativamente bassa rispetto alla maggior parte delle infrastrutture Internet”, afferma Nicole Starocelski, professore associato presso la New York University. suo, rete marittimaE Esamina le dimensioni culturali e ambientali dei sistemi di cavi transoceanici e aggiunge alla discussione un’importante prospettiva di scienze sociali. “Abbiamo già sostenuto più cavi, collegando i grandi data center onshore alle reti rinnovabili, al fine di ridurre il consumo di combustibili fossili”.

In effetti, i SIDS sono collegati in modo critico a complessi sistemi di cavi, senza i quali farebbero fatica ad accedere a energia verde, telecomunicazioni, tecnologia del telelavoro, e-medicina e altri servizi digitali. La vita oceanica – e la sua interazione spesso complessa con le attività umane – è piena di incognite. Per gli ambientalisti preoccupati per la conservazione, questi cavi sottomarini rimangono un punto interrogativo tortuoso.

READ  C'è ancora tempo per vedere Giove, Saturno, Marte e Venere sono uno spettacolo raro

Ma, come spiega Claire: “C’è valore nella ricerca, che aiuterà i leader del settore, i responsabili politici, le società via cavo e altre parti della più ampia economia blu a garantire che qualsiasi sviluppo dei fondali marini sia il più sostenibile possibile”.

Unisciti a 1 milione di fan di Future mettendo mi piace Facebooko seguici Cinguettio o Instagram.

Se ti piace questa storia, Iscriviti alla newsletter settimanale di bbc.comchiamato “The Essential List” – una raccolta di storie accuratamente selezionate dalla BBC futuroE culturaE vita lavorativaE Viaggiare E presto Consegnato nella tua casella di posta ogni venerdì.