Giugno 13, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Chris Mason: La battaglia per la verità su COVID è solo all’inizio

Chris Mason: La battaglia per la verità su COVID è solo all’inizio

  • Scritto da Chris Massone
  • Redattore politico, BBC News

C’è stata un’esplosione di notizie su Boris Johnson.

Ma davvero, guardando oltre l’ex primo ministro, ciò di cui si tratta veramente è come, o anche se, arriviamo a tutta la verità su ciò che è accaduto durante la pandemia tra coloro che prendono le decisioni importanti a Westminster.

Ora c’è una spaccatura tra l’inchiesta pubblica sul Covid e il governo.

In sostanza una domanda sulla divulgazione.

Quanto, se del caso, pennarello nero dovrebbe essere messo nelle varie lettere che scrivi e invii tra i dignitari del governo in quel momento, in modo che non possiamo leggerle correttamente?

Questi sono ciò che Westminster chiama “revisioni”.

I gruppi di vittime di Covid affermano che è un oltraggio e un insabbiamento.

C’è stata una serie di lettere avanti e indietro pubblicate dalla commissione d’inchiesta sul Covid che evidenziano questa lotta.

Professor Sir Chris Whitty, Chief Medical Officer per l’Inghilterra.

Sir Patrick Vallance, ex consigliere scientifico capo del governo a Westminster.

Quei briefing serali a cui siamo abituati.

E sì – tra gli altri – Rishi Sunak.

Quindi qual è la posizione del governo nel dire di no?

Il punto cruciale di questo è la parte della legge che riguarda le indagini pubbliche e il modo in cui funzionano. Si chiama Inquiries Act 2005.

Il governo afferma che parte del materiale richiesto è “inequivocabile” nell’indagine.

Fonti del governo ritengono che siano in buona forma. Ma lo sono anche le indagini.

E sai cosa succede quando questo accade? Intervengono gli avvocati.

fonte dell’immagine, Immagini Getty

didascalia foto,

L’inchiesta ufficiale sul COVID inizierà il mese prossimo

L’ufficio di gabinetto, la sala macchine al centro del governo, e i funzionari pubblici sono stati informati della polizia.

Il signor Johnson è furioso e ora sta cercando un nuovo gruppo di avvocati.

Nuovi avvocati, stesso pagatore… tu ed io, il contribuente.

La convenzione qui è che quando personaggi del governo o ex personaggi del governo si trovano chiamati davanti a inchieste riguardanti i loro precedenti doveri pubblici, i fondi pubblici raccoglieranno il conto per la loro rappresentanza legale.

Una fonte ha insistito sul fatto che andare a fare shopping con l’avvocato di Johnson non aumenterebbe il conto.

Questa tempesta di dettagli con il signor Johnson al centro è solo l’inizio.

La battaglia per la reputazione, la responsabilità e, in definitiva, la verità su Covid è solo all’inizio.