Ottobre 2, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Chiefs-Chargers: Justin Reid è molto orgoglioso del fatto che i Chiefs siano rimasti uniti nella vittoria di giovedì sera

Chiefs-Chargers: Justin Reid è molto orgoglioso del fatto che i Chiefs siano rimasti uniti nella vittoria di giovedì sera

Per lunghi periodi durante i suoi sei decenni di storia, lo è stato Capi di Kansas City Non aveva una cultura basata sul successo. Ma quando l’allenatore Andy Reed è arrivato nel 2013, la squadra ha iniziato a costruire una tale tradizione, una tradizione a cui partecipano i giocatori anticipazione avere successo.

Durante la partita cruciale della squadra contro Caricabatterie di Los Angeles Giovedì sera, quella cultura vincente è stata messa alla prova. Con un calo di 10-0 a metà del secondo quarto, i due headliner sono entrati nel primo tempo sotto 10-7. Ma dopo che i Chargers sono avanzati 17-7 per iniziare il secondo tempo, Kansas City ha segnato 20 punti senza risposta sulla strada per 27-24 vittoria.

“Sai, nessuno ha rockeggiato”, ricorda il wide receiver Justin Watson, che ha trascorso i primi quattro anni della sua carriera nella NFL con Bucaniere di Tampa Bay. “Questa è la cosa grandiosa di essere in un’organizzazione di tornei come questa: ti aspetti di vincere. Quindi arriviamo dove vincere è la norma – [and] Sapevamo che saremmo tornati in gioco”.

“La cosa migliore che abbiamo fatto oggi è stata [that] “Siamo rimasti uniti come una squadra”, ha osservato Safety, che ha trascorso i primi quattro anni della sua vita, Justin Reed. per lui carriera con Houston, Texas. “Nessuno si è colpito a vicenda. Siamo rimasti insieme. Abbiamo continuato a giocare il gioco successivo. Quando è arrivato il momento cruciale, i giocatori hanno fatto grandi giocate”.

Watson ha fatto una delle grandi giocate di Reed, tirando un passaggio di 41 dal quarterback Patrick Mahomes che ha iniziato a tornare nel terzo quarto. Ma in questa partita, un cornerback di riserva alle prime armi ha reso il gioco importante. All’inizio del quarto quarto, il quarterback del settimo round Jaylen Watson ha ingannato il quarterback di Los Angeles Justin Hebert facendogli fare un tiro sconsiderato che Watson ha intercettato sulla linea di porta, restituendolo di 99 yard per un touchdown che ha dato a Kansas City un vantaggio di 24-17.

READ  Risultati della 500 Miglia di Indianapolis 2022: Marcus Ericsson lotta in ritardo per vincere la 500 Indy con estrema cautela

“Questo è quello che sarà”, ha detto Reid. “Sappiamo di essere nel campionato più difficile del calcio. Sarà così con tutte le squadre dell’Asia occidentale. Sappiamo di avere anche un gol sulla schiena, quindi sappiamo che otterremo il tiro migliore per ogni squadra. Lo saremo pronto per quello. Dobbiamo uscire ed esibirci. “.

Il linebacker Willie Gay Jr. ha detto: Questi atteggiamenti continuano a costruire il carattere della squadra, che sarà una componente chiave del continuo successo del Presidente mentre attraversa una linea temporale storicamente impegnativa.

Ha detto: “Quando arrivi alla fine – il tempo della partita – e affronti di nuovo quella situazione, sai, abbiamo attraversato questa situazione così tante volte. È un’area familiare per noi. Quindi sapevamo come affrontarla . Siamo andati avanti e abbiamo fatto quello che dovevamo fare. “.