Maggio 25, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Budget: Jeremy Hunt dovrebbe annunciare un taglio dell'assicurazione nazionale di 2 centesimi

Budget: Jeremy Hunt dovrebbe annunciare un taglio dell'assicurazione nazionale di 2 centesimi

  • Scritto da Chris Mason, Kate Whannell e Sam Francis
  • Redattore politico e corrispondente politico, BBC News

Fonte immagine, Sua Maestà il Tesoro

Commenta la foto,

Il signor Hunt si prepara al bilancio della primavera 2024 nel suo ufficio al numero 11 di Downing Street

Si prevede che Jeremy Hunt annunci un taglio di 2 centesimi all'assicurazione nazionale quando presenterà il suo budget mercoledì.

Hunt ha promesso che il suo budget avrebbe aiutato le famiglie attraverso tagli fiscali “permanenti” e avrebbe stimolato l'economia vacillante.

I laburisti hanno affermato che qualsiasi taglio sarebbe stato annullato in base alla precedente decisione del governo di congelare le soglie oltre le quali le persone iniziano a pagare le tasse.

Questa mossa significa che è probabile che un aumento di stipendio porti una persona in una fascia più alta in modo che paghi di più in tasse.

Hunt è sotto pressione, soprattutto da parte dei parlamentari conservatori, affinché tagli le tasse a un livello storico.

È più economico tagliare l’assicurazione nazionale che tagliare le imposte sul reddito. Tuttavia, alcuni parlamentari conservatori temono che questo sarà meno compreso da molti elettori e quindi meno utile dal punto di vista politico.

Hanno inoltre affermato che il taglio iniziale della previdenza sociale non aveva migliorato le fortune politiche dei conservatori – una considerazione chiave nelle elezioni generali previste quest'anno.

I contributi per la previdenza sociale sono pagati dai dipendenti e dai lavoratori autonomi sul loro reddito, nonché dai datori di lavoro.

L'importo pagato dipende dallo stipendio dell'individuo.

Si prevede che i tagli di mercoledì si concentreranno sui dipendenti piuttosto che sui datori di lavoro, come è avvenuto nella dichiarazione autunnale, quando il tasso di riferimento è stato ridotto dal 12% al 10%.

La riduzione extra di 2 centesimi ammonterebbe a circa £ 450 all’anno per qualcuno con uno stipendio a tempo pieno di £ 35.000.

Secondo alcune informazioni, il bilancio potrebbe includere un taglio significativo delle imposte sul reddito, nonostante il rischio di un aumento dell'inflazione.

Prima del suo discorso sul bilancio, Hunt ha affermato che il governo “ora può aiutare le famiglie attraverso tagli fiscali permanenti” solo grazie ai progressi compiuti nella riduzione dell'inflazione.

Ha aggiunto: “Lo facciamo non solo per fornire aiuto dove è necessario in tempi difficili. Ma perché i conservatori sanno che tasse più basse significano crescita più elevata”.

“Una crescita più elevata significa più opportunità e più prosperità”.

Tuttavia, ciò avviene in un contesto di rallentamento della crescita economica, con il paese che è entrato in recessione alla fine dello scorso anno.

Nelle ultime settimane, il ministro delle Finanze ha anche sottolineato che la portata dei tagli fiscali non è stata quella sperata, a causa dell'elevato costo dei prestiti.

“Sabotaggio economico”

I laburisti ritengono che il governo abbia più spazio di manovra di quanto suggeriscono i ministri e potrebbe anche tagliare le imposte sul reddito.

Ma i laburisti sostengono che il bilancio non può “annullare il sabotaggio economico dei conservatori negli ultimi dieci anni”.

La cancelliera ombra Rachel Reeves ha dichiarato in un comunicato: “I conservatori avevano promesso di riparare il tetto del paese, ma invece hanno spaccato le finestre, preso a calci la porta e ora stanno bruciando la casa”.

Il leader laburista Sir Keir Starmer, quando risponderà al bilancio, dirà che i tagli fiscali continuano a peggiorare la situazione delle persone perché le soglie fiscali sono state congelate, il che significa che molte persone pagano aliquote fiscali più elevate rispetto al passato.

Oltre al previsto taglio dell’assicurazione nazionale, Hunt è pronto a congelare l’imposta sul carburante per un altro anno. Le tariffe non sono aumentate dal 2011.

Alla BBC è stato anche detto che Hunt avrebbe utilizzato il suo budget per sollecitare i comuni a tagliare la spesa per programmi e consulenti sulla diversità.

Ciò avviene mentre i comuni di tutto il paese affermano che stanno lottando per far quadrare i conti.

I comuni di Birmingham e Nottingham questa settimana hanno annunciato importanti tagli ai servizi.

L'Associazione del governo locale ha respinto gli attacchi ai programmi di diversità come una “distrazione”, sostenendo che i comuni hanno speso “pence” su tali progetti.

Le persone che non hanno lo status di non residente sono residenti nel Regno Unito che vivono all'estero a fini fiscali. Con il sistema attuale, non devono pagare le tasse del Regno Unito sul denaro guadagnato all’estero.

Il partito laburista si è impegnato a eliminare lo status di non residente e a spendere il denaro raccolto per le scuole e il servizio sanitario nazionale.

Se il partito appoggiasse eventuali tagli fiscali annunciati dal ministro delle Finanze, cosa che ci si aspetta che faccia, ciò lascerebbe dubbi su come verranno finanziati alcuni dei loro impegni di spesa.

Mercoledì la discussione sul potenziale impatto delle misure di bilancio è in prima linea su molti giornali.

Il Daily Express descrive i piani di Hunt come una “scommessa sul taglio delle tasse” e afferma che vuole offrire un “pacchetto benessere progettato per alleggerire le finanze delle famiglie”, mentre il Financial Times afferma che il bilancio arriva mentre i conservatori vedono “elezioni difficili” e che i parlamentari conservatori vogliono un piano per “far uscire la Gran Bretagna dalla recessione”.

Il Daily Telegraph afferma che i tagli fiscali hanno scatenato la speculazione su un'elezione a maggio, mentre il Guardian afferma che andranno “a scapito dei servizi pubblici” e costringeranno chiunque formerà il prossimo governo a fare ulteriori tagli.

READ  Iran: inizia lo sciopero di massa tra messaggi contrastanti sull'abolizione della polizia morale | Iran