Giugno 24, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

USWNT vs.  PR cinese: note dell’XI e formazione titolare

USWNT vs. PR cinese: note dell’XI e formazione titolare

USWNT vs Cina – Amichevole internazionale
data:
5 dicembre 2023
posto: Stadio Toyota; Frisco, Texas
Trasmissione: True TV, Max, Universo, Peacock
Orario ufficiale del calcio d’inizio: 20:07 ET / 19:07 Centrale


La formazione titolare contro la Cina:
18-Aubrey Kingsbury; 4- Sam Coffey, 6- Lynn Williams, 7- Ashley Hatch, 10- Lindsay Horan (capitano), 12- Tierna Davidson, 13- Jenna Nighsonger, 14- Emily Sunnett, 15- Naomi Girma, 23- Emily Fox, 26. – Bene, cosa?

Sottotitoli disponibili: 1-Casey Murphy, 2-Abby Dahlkemper, 5-Alana Cook, 8-Trinity Rodman, 9-Midge Pierce, 11-Sophia Smith, 16-Rose Lavelle, 17-Alyssa Thompson, 20-Casey Krueger, 22-Savannah DeMelo, 25-Olivia Moultrie, 27-Corbin Albert

Senza vestiti: Jane Campbell, Mia Fishel, M.A. Vignola

Note di gioco | Cinque cose da sapere

  • USWNT Numeri XI iniziali (inclusa questa partita): Horan (139), Sunnett (83), Williams (59), Davidson (51), Fox (39), Girma (26), Hatch (22), Coffey (7), Shaw (4), Kingsbury (2). Notturno (2)
  • La formazione titolare di martedì comprende sette giocatori diversi dalla formazione titolare di sabato a Ft. Lauderdale. Aubrey Kingsbury sostituisce Casey Murphy in porta, Jenna Nijswinger e Tierna Davidson iniziano in difesa al posto di Casey Krueger, Abby Dahlkemper, Sam Coffey, Ashley Hatch, Jayden Shaw e Lynn Williams iniziano in attacco al posto di Savannah DeMelo e Rose Lavelle. , Trinity Rodman e Sophia Smith.
  • La formazione titolare ha un’età media di 26,5 anni e 38 presenze per giocatore, di cui quattro giocatori in singola cifra.
  • Captain USA è al 10° posto tempo quest’anno, Lindsay Horan Farà di lei il capitano della 17esima squadra L’inizio del 2023, dove ottieni 139 Copertura per USWNT. Horan guida la squadra nazionale statunitense con 1.388 minuti giocati quest’anno ed è secondo nella squadra con cinque gol quest’anno, compresi i gol in partite consecutive.
  • Aubrey Kingsbury Guadagnerà il suo secondo cap in carriera facendo il suo debutto all’USWNT tra 602 giorni. Kingsbury ha fatto il suo debutto nell’USWNT il 12 aprile 2022, iniziando e segnando il gol a eliminazione diretta contro l’Uzbekistan a Chester, in Pennsylvania, diventando l’ottavo portiere nella storia dell’USWNT a mantenere la porta inviolata al suo debutto internazionale. In quella partita, Kingsbury divenne il quinto giocatore a fare il suo debutto per l’USWNT all’età di 30 anni o più e il secondo portiere in assoluto a farlo.
  • Sam Coffey Farà il suo secondo inizio di carriera e il primo dal suo debutto, quando iniziò e giocò tutti i 90 minuti nella vittoria per 2-1 degli Stati Uniti sulla Nigeria il 6 settembre 2022. USADA dell’anno e settima assoluta nella sua carriera, lei è finalista per il premio NWSL MVP in questa stagione con i Portland Thorns che hanno guidato il campionato negli assist.
  • Lynn Williams Sei pronto a guadagnare 59 Hat mentre fa la sua quinta partenza quest’anno e la 12esima Aspetto generale per il 2023. La Williams ha tre gol quest’anno, evidenziati da due gol nella vittoria dell’USWNT sul Sud Africa il 21 settembre a Cincinnati.
  • Ashley Hatch Sarà il suo secondo inizio del 2023 e il primo dalla vittoria degli Stati Uniti sulla Nuova Zelanda il 21 gennaio, in cui ha segnato il primo gol nella vittoria per 5-0 degli Stati Uniti. Hatch è pronto a compiere 22 anniSeconda abbreviazione Presenze in nazionale Ha segnato cinque gol in 21 presenze in nazionale.
  • Terna Davidson Ne guadagnerai 51strada massimo per l’USWNT quando ha fatto la sua seconda partenza e terza apparizione per l’USWNT nel 2023. Davidson, che ha subito uno strappo al legamento crociato anteriore nel marzo 2022, è tornata in campo per gli Stati Uniti l’11 aprile e ha iniziato e ha giocato tutti i 90 minuti contro il Sud Africa il 24 settembre a Chicago. Con la sua apparizione a settembre, la Davidson, che ha fatto il suo debutto per gli Stati Uniti nel 2018 all’età di 19 anni, ha ricevuto 50 premi.
    Il massimo in carriera, avere appena 66 anni giocatore USWNT per raggiungere questo numero.
  • Dopo aver fatto il suo debutto all’USWNT sabato a Ft. lauderdale, Jenna Niggsunger Avrebbe iniziato la sua prima carriera con l’USWNT dove ha conquistato il suo secondo titolo. Nighswonger è nel bel mezzo di un entusiasmante 2023 in cui è stata nominata NWSL Rookie of the Year, ha aiutato NJ/NY Gotham FC a vincere il campionato NWSL, ha ricevuto la sua prima convocazione USWNT, ha ottenuto la sua prima presenza e ora giocherà . Il suo primo inizio. In precedenza ha giocato per la squadra nazionale giovanile femminile degli Stati Uniti a livello U16, U17, U18, U20 e U23.
  • Emily Sonnet Ne guadagnerà 83Ricerca e sviluppo Massimo per l’USWNT che ha fatto la sua settima partenza consecutiva per gli Stati Uniti e la 14esima
    Aspetto generale tutto l’anno. Dopo aver giocato un totale di 208 minuti nelle sue prime sette presenze quest’anno, Sonnett ha totalizzato 513 minuti in sei partite – tutte iniziate – a partire dalla partita degli ottavi di finale contro la Svezia. Ha segnato il suo secondo gol in carriera nella vittoria degli Stati Uniti sul Sud Africa il 24 settembre e ha assistito al gol di Mia Fishel a San Diego il 29 ottobre.
  • Noemi Girma Farà 11
    Inizia consecutivamente per l’USWNT, estendendo la serie più lunga della sua carriera internazionale, con 26 cappello. Girma ha giocato l’intera partita in 18 delle 25 partite della sua carriera WNT ed è apparsa in tutte le partite USWNT tranne due nel 2023.
  • Emily Fox Ne farà 15 Inizio e 17
    Aspetto complessivo quest’anno ho preso 39 Copertura per USWNT. Fox è attualmente al secondo posto nella squadra con 1.296 minuti giocati nel 2023 e ha giocato il terzo maggior numero di minuti di qualsiasi giocatore americano dalla conclusione delle Olimpiadi del 2021.
  • Diciannove anni Cosa c’è di buono? Il suo primo inizio di carriera arriva nella sua città natale di Frisco, in Texas, dove ha conquistato il suo quarto titolo USWNT assoluto. Shaw è il secondo adolescente a partire per l’USWNT quest’anno, unendosi ad Alyssa Thompson, che ha fatto due partenze all’inizio di quest’anno.
  • Shaw è cresciuta giocando nelle giovanili dell’FC Dallas e del Solar FC prima di continuare il suo viaggio professionale e fare il suo debutto con l’USWNT il 26 ottobre, entrando come sostituto nel secondo tempo per la Colombia. Il 29 ottobre, nella sua seconda partita internazionale, ha segnato il suo primo gol WNT allo stadio del suo club a San Diego, diventando il gol numero 32.Seconda abbreviazione L’adolescente ad aver mai segnato per l’USWNT e il giocatore più giovane a segnare per gli Stati Uniti da quando Mallory Swanson (ex Pugh) ha segnato contro la Colombia alle Olimpiadi estive del 2016.
READ  Sintesi della partita tra Australia e Francia: l'Australia raggiunge le semifinali in un thriller storico