Dicembre 3, 2021

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Una nuova eruzione dell’Edna provoca una pioggia di sassi neri in Sicilia

Vulcano italiano Edna, domenica 24 ottobre 2021 – Le imponenti colonne di BFMTV

Le immagini sono di nuovo fantastiche. Per ore, la Sicilia è stata teatro di una nuova eruzione dell’Edna, uno dei vulcani più attivi d’Europa, che spinge nuvole di fumo nero durante un’eruzione piroclastica, afferma il rapporto. Corriere della sera. Secondo il quotidiano italiano, questo è l’evento più importante e potente degli ultimi mesi. Sono state osservate anche alcune eruzioni vulcaniche.

Conosciuto anche come “nube di fuoco”, il fenomeno dell’eruzione piroclastica è una miscela di gas vulcanici, vapore acqueo e particelle solide che bolle a diverse centinaia di gradi, fuggendo infine dall’abisso. Quest’ultimo provoca la deposizione di resti neri, che sono fatti di pietre chiamate lobelis, Diversi chilometri intorno. I media italiani stanno provocando decine di comuni colpiti da questo autunno.

“Non è direttamente pericoloso per le persone attraverso eventi vulcanici come eruzioni vulcaniche e cadute, ma ha un impatto monotono sull’ambiente e sulla vita delle persone”, ha affermato. In evidenza per TF1 Patrick Alert, Presidente dell’Associazione Internazionale dei Vulcani e della Chimica Interna (IAVCEI).

Pioggia nera

Sui social network sono state pubblicate diverse immagini dell’eruzione, tra cui un video senza tempo che mostra le dimensioni della nuvola che scappa dall’abisso.

La caduta di Tailing è stata ampiamente documentata dai siciliani che si erano finalmente abituati a una pioggia così nera.

Per ora l’imponente nube non ha condizionato il funzionamento dell’aeroporto di Catania a causa dei venti che spingono la cenere a nord dell’isola. D’altronde il vulcanologo Marco Vicaro conferma che questo fenomeno si ripresenterà nei prossimi mesi, sempre con Transparency Media.

READ  Mercado - Juve, Roma... ecco: c'è ancora mercato per il Muro Icardi in Italia?

“A seconda dei tassi di ricarica del magma nelle parti più profonde del vulcano, la frequenza delle eruzioni può variare, ma sono ancora in serie per molti anni. “Completamente esaurito”, prevede.

Forte attività vulcanica in Europa

Già lo scorso febbraio, Quando Edna ha vissuto un’eruzione spettacolare, la città di Catania è stata colpita da piccole rocce vulcaniche e cenere. Parte dell’abisso sud-orientale del famoso vulcano affondò, mentre la parete occidentale formò un trabocco e un cratere.

Nelle ultime settimane, le Isole Canarie spagnole sono state colpite da un’eccezionale attività vulcanica Gumbre ha eruttato più di un mese in Vija Ciò ha indotto l’evacuazione di decine di migliaia di locali, mentre l’incidente non ha causato morte o lesioni.

Articolo originale pubblicato su BFMTV.com