Giugno 25, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Un meraviglioso ritorno in Italia

Pubblicato:

Dal 2021 in poi, l’Italia ricorderà la vittoria della Nazionale negli Europei di calcio o la vittoria di Lamond Marcel Jacobs nei 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo.

L’Italia esulta dopo aver vinto gli Europei La gente di Roberto Mancini ha ancora una volta sorriso alle persone che hanno pagato così tanto per l’emergenza corona virus. Per le strade della capitale italiana, senza sangue con i turisti, sembrava che la gente stesse finalmente tornando a una vita normale. La prima partita contro la Turchia, Nacionel, che non si è qualificato per la Coppa del Mondo 2018 in Russia, ha vinto ed è tornato nel massimo torneo.

L’euro è partito bene per gli italiani. Alla fine della strada, qui alzano la Coppa dei Campioni per la prima volta dal 1968. Dopo gli eventi del mondo, soprattutto in Italia siamo stati tra i primi a soffrire di gozzo, e siamo felici di portare gioia e un po’ di pace alla gente. “, Roberto Mancini si è divertito questo autunno.

Il campione olimpico dei 100 metri Marcel Jacobs a Tokyo. Gioiello Samad AFP

Nel caldo, in Giappone, a campo vuoto, ha inaspettatamente vinto i 100m olimpici prima di ripetersi nella staffetta 4x100m. Consacrata a 9”80, Lamond Marcel Jacobs, che ha compiuto 27 anni il 26 settembre, non aveva mai trascorso meno di dieci secondi prima di questa stagione. “Nella vita ci sarà sempre chi non prova nulla, ma si rifiuta di credere nella buona fede di chi ci riesce”, Il giovane, che è diventato il primo campione olimpico europeo in linea retta dopo il britannico Lynford Christie nel 1992, ha affermato di fronte alle critiche e allo scetticismo sul doping. Il suo connazionale Gianmargo Tampere sarà incoronato all’altezza. Durante i Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo, questo è stato un record Asuri (40 e 69 medaglie).

Sony Golfrelli, un pilota italiano del Bahrain, ha vinto la Parigi-Roupox di fila.
Sony Golfrelli, un pilota italiano del Bahrain, ha vinto la Parigi-Roupox di fila. Francois lo Presti AFP

A ottobre, sulla sua bici sporca, aveva la faccia coperta di fango, dopo una volata a tre al Rupex Vellotrome, Sony Colbrelli All’età di 31 anni ha ottenuto il suo primo monumento. Il corridore italiano Donetsk ha avuto la gara perfetta per vincere la corsa ciclistica Parigi-Roupox, che è stata rinviata a fine stagione a causa di un’infezione da virus corona. Nel suo paese ha vinto Sony Golfrelli giglio d’oro, Il trofeo per il miglior giocatore italiano della stagione. Prima di vincere l’Inferno del Nord, è stato incoronato Campione Europeo e Campione Nazionale.

READ  Reverse les franchising la mia Italia

Ma per la prima volta nella finale di Wimbledon un giocatore italiano (Matteo Beretini). E Campione Europeo in Italia, Pallavolo (Femminile e Maschile), Softball e Football Americano! Nel 2021 l’Italia brillava.