Febbraio 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

“Un giovanotto molto simpatico.”  Quello che sappiamo sull’uomo dell’Ohio che ha attaccato il batterista dei Def Leppard

“Un giovanotto molto simpatico.” Quello che sappiamo sull’uomo dell’Ohio che ha attaccato il batterista dei Def Leppard

Max Hartley è venuto nel sud della Florida per godersi le vacanze di primavera, ma ha dovuto affrontare un’accusa penale per aver presumibilmente colpito il batterista dei Def Leppard e una donna all’inizio di questa settimana.

Tuttavia, la descrizione del diciannovenne da parte dell’avvocato di Hartley, Sam Halpern, era molto diversa dalle sue azioni dettagliate nelle chiamate ai servizi di emergenza e nel rapporto di arresto.

“È un ragazzo molto simpatico, non ha mai avuto problemi con la legge prima”, ha detto Halpern di Sam Halpern PA.

Da Avon, Ohio, Hartley era un atleta delle scuole superiori a tutto tondo prima di entrare al college, giocando a calcio ricreativo, rugby e basket.

“È stato molto apprezzato dalla famiglia e dagli amici intimi per anni”, ha aggiunto Halpern.

Quando è arrivato a Fort Lauderdale, la polizia ha detto di aver aggredito due persone e un passante ha descritto il giovane come ubriaco quando è successo tutto.

Halpern non ha voluto commentare cosa ha scatenato gli attacchi né se il membro dei Def Leppard Rick Allen abbia avuto un ruolo.

Due persone hanno aggredito ed è scoppiato il caos in un ristorante

Lunedì, Hartley ha guidato a tutta velocità un uomo che stava fumando una sigaretta nella sezione parcheggiatore del Four Seasons Hotel, 525 N Fort Lauderdale Beach Blvd, secondo un rapporto di arresto.

LEGGI DI PIÙ: Il batterista dei Def Leppard Rick Allen ha attaccato fuori dall’hotel del sud della Florida da un diciannovenne

Ha colpito l’uomo la cui testa ha colpito il suolo.

La polizia di Fort Lauderdale non ha identificato la vittima, ma WSVN 7 News ha riferito per primo Allen è stato l’uomo che lo ha attaccato. Non si conoscono le condizioni del 59enne. Domenica era in città per esibirsi con i Mötley Crüe al Seminole Hard Rock.

READ  Non ero il testimone del principe William

Secondo il rapporto, una donna non identificata è venuta in aiuto di Allen prima che Hartley la spingesse e anche lei battesse la testa. Ha poi trascinato la donna fuori dall’hotel quando ha cercato di scappare nell’atrio.

All’indomani degli attacchi, i chiamanti del 911 hanno riferito di aver arrestato Hartley dopo aver tentato di rompere la finestra di un ristorante lanciando sedie.

Uno dei chiamanti ha detto che sembrava “molto ubriaco”.

Inizia con un inizio roccioso

In oltre tre decenni di pratica legale, Halpern ha affermato che il caso Hartley era piuttosto standard rispetto ai precedenti crimini di Spring Break.

“Vedi un sacco di malizia criminale, ricaricare le batterie durante le vacanze di primavera”, ha detto.

In effetti, il dipartimento di polizia di Fort Lauderdale ha già iniziato a intensificare i suoi messaggi protettivi al pubblico sul blocco e sulle regole per gli ospiti in arrivo.

Dal 3 marzo al 2 aprile, la città vieta bevande alcoliche, tende, scooter, refrigeratori e venditori non autorizzati su parti della sua spiaggia, dal blocco 900 di Seabreeze North al blocco 1700 di North A1A.

Un’altra misura della polizia durante le vacanze di primavera è il programma Bar Watch, utilizzato per promuovere e prevenire le aggressioni sessuali. È essenzialmente una rete di baristi, polizia e altri che cercano segni di violenza sessuale e altri crimini.