Giugno 23, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

UFC annulla la conferenza stampa dopo che sono scoppiati i combattimenti nel backstage

UFC annulla la conferenza stampa dopo che sono scoppiati i combattimenti nel backstage

LAS VEGAS – La conferenza stampa di giovedì sull’UFC 279 all’MGM Grand Garden Arena è stata annullata dopo che sono scoppiate diverse risse nel backstage tra i combattenti sulla carta e le loro squadre.

Il presidente dell’UFC Dana White ha cercato di mantenere la conferenza stampa lanciando i sei combattenti separatamente in due, per combattimento. ma allora Kevin Olanda E il Daniele Rodríguez Parlando con giornalisti e fan presenti sulla loro battaglia con le carte pay-per-view, White ha annullato del tutto l’evento.

In un comunicato stampa successivo alla cancellazione, White ha affermato che le scaramucce erano iniziate I giochi di parole di Shemaev e Holland, che non si stanno combattendo sabato sera all’UFC 279. Nessuno dei due combattenti ha cercato cure mediche e, secondo White, nessuno dei combattimenti programmati sulla carta era in pericolo.

“E ‘stato uno spettacolo completo”, ha detto White.

Shemayev e Holland fanno avanti e indietro sui social media e nelle interviste da mesi.

Fonti hanno detto a ESPN che Chemayev si è avvicinato alle scene per i Paesi Bassi prima della conferenza stampa di giovedì, portando ad alcune difficoltà e persone che cercano di separare i due prima che Chemayev colpisse i Paesi Bassi con un calcio di diritto. Chemayev si allontanò Li Jingliangchi combatte Tony Ferguson Sabato, un ex combattente e agente di arti marziali miste Tiki Ghosn, così come la sicurezza. White ha detto che era positivo che Ghosn fosse lì per aiutare. Le fonti hanno affermato che i Paesi Bassi hanno poi proseguito l’inseguimento dopo la loro separazione.

Nate Diaz Affronta Chemayev nell’evento principale di UFC 279. Quando i membri della squadra di Diaz hanno visto Ghosn con Shemayev, hanno pensato che Ghosn facesse parte della squadra di Chemayev e hanno iniziato a urlargli contro, secondo le fonti. Fonti hanno detto che alcuni membri della squadra di Diaz hanno lanciato bottiglie d’acqua contro la squadra di Ghosn e Shemayev.

READ  Ramesappu Pragnanandha: la sensazione scacchistica indiana di 16 anni stordisce il numero 1 del mondo Magnus Carlsen

Secondo White, Ghosn è stato colpito alla testa da alcune bottiglie d’acqua e ha ricevuto schiaffi e calci.

“Se non fosse stato per Tiki, saremmo in grossi guai”, ha detto White. “Tiki ne ha presi un paio per la squadra e non era nella squadra”.

White ha affermato che in futuro le conferenze stampa saranno più sicure e che l’UFC sarà meglio preparato venerdì per il sovrappeso e sabato sera. Nessuno sarà disciplinato, ha detto White.

“Questo è quello che facciamo”, ha detto White. “Questo è il business in cui ci occupiamo. Questa è l’azione di combattimento. Queste cose accadono. Quello che facciamo è guardare come è successo oggi: perché non eravamo pronti per questo? Perché non potevamo gestire questo backstage meglio di noi fatto? E staremo meglio”. La prossima volta terremo una conferenza stampa. Non succederà più a noi”.