Aprile 22, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Tesla paga al panificio 2.000 dollari per un ordine di torta annullato dopo l'intervento di Musk

Tesla paga al panificio 2.000 dollari per un ordine di torta annullato dopo l'intervento di Musk

Notizie dagli Stati Uniti

Tesla ha pagato 2.000 dollari a una panetteria della California per coprire i costi di un ordine di torta annullato dopo che il miliardario proprietario dell'azienda automobilistica, Elon Musk, ha saputo del disastro e ha promesso di “mettere le cose a posto”.

Il proprietario di The Giving Pies – che ha visto un boom di affari dopo il calvario fatto notizia la scorsa settimana – Lo ha confermato al Guardian Lunedì Tesla ha pagato la fattura dovuta.

La panetteria di San Jose aveva originariamente ricevuto un ordine per 2.000 mini torte Tesla prima di raddoppiare l'ordine. Ma un rappresentante di Musk ha cancellato la panetteria all’ultimo minuto proprio mentre era prevista la spedizione dei dolci, aveva affermato in precedenza il datore di lavoro.

Elon Musk è venuto a conoscenza della situazione la scorsa settimana e ha promesso di sistemare le cose. Mattina della Cina meridionale tramite Getty Images

“Per me era chiaro che la cultura aziendale di Tesla privilegia la convenienza rispetto alla responsabilità, ignorando il sostentamento dei proprietari di piccole imprese come me”, il proprietario Voahangy Rasetarinera ha detto in un post su Facebook la scorsa settimana.

Inizialmente furono ordinate circa 4.000 mini torte. Dare torte / Facebook

Dopo che il CEO di Tesla Musk è venuto a conoscenza del problema attraverso la copertura mediatica, ha detto che si sarebbe assicurato che Racitarenera venisse pagato.

“Ho appena sentito parlare di questo. Renderà le cose migliori con la panetteria”, ha detto Musk. Condividi X venerdì. “Le persone dovrebbero sempre poter contare sul fatto che Tesla faccia del suo meglio”.

“Tesla ha appena pagato i 2.000 dollari che aveva finito”, ha detto Racitarenera al Guardian via e-mail tre giorni dopo.

READ  Aggiornamenti in tempo reale. Inizia la riunione della Banca del Giappone

Il pagamento copre il costo dei componenti acquistati dall'azienda per evadere l'ordine annullato, Lo ha riferito KGO.

“Quando sei una grande azienda, 2.000 dollari sono una paghetta, e non è niente”, ha detto Recitarenera al punto vendita. “Ma per noi è troppo.”

Durante il fine settimana, centinaia di clienti si sono messi in fila per ordinare torte dal panificio in una dimostrazione di sostegno dopo la feroce recensione di Tesla da parte di The Giving Pies.

Da allora, Giving Pie ha visto un balzo in avanti negli affari. Google Maps

“Oh mio Dio, è incredibile”, ha detto Racitarenera Ha detto alla NBC Bay Area. “Sono sbalordito. Penso, 'Non l'ho fatto per questo'. Sono così grato. È fantastico. Le persone sono fantastiche.”

Anche se ha detto alla stazione che Tesla le aveva offerto una nuova offerta di catering per celebrare la festa della donna a marzo, ha rifiutato l'offerta a causa della carenza di crosta dopo l'assalto di nuovi ordini.

Carica altro…




https://nypost.com/2024/02/26/us-news/tesla-pays-bakery-2k-for-canceled-pie-order-after-musk-gets-involved/?utm_source=url_sitebuttons&utm_medium=site%20buttons&utm_campaign =posizione%20pulsanti

Copia l'URL di condivisione