Ottobre 3, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Taylor Swift nominata cantautrice e artista del decennio dalla NSAI: Leggi il suo discorso

Taylor Swift nominata cantautrice e artista del decennio dalla NSAI: Leggi il suo discorso

La terza categoria si chiama Glitter Gel Pen ed è all’altezza del suo nome in ogni modo. Insensato, spensierato, elastico, perfettamente sincronizzato con il ritmo. Le parole di Glitter Gel Pen non contano se non le prendi sul serio perché non si prendono troppo sul serio. I testi di Glitter Gel Pen sono la ragazza ubriaca alla festa che ti dice che sembri un angelo sotto la doccia. Questo è ciò di cui abbiamo bisogno di volta in volta in questi tempi difficili in cui viviamo.

Esempio: “Il mio ex uomo ha portato la sua nuova ragazza; lei è tipo ‘Oh mio Dio’ ma sto per rabbrividire e dal tizio laggiù con i suoi splendidi capelli, non verrà dal bambino che possiamo tremare e scuoti e scuoti”.

Mi chiedi perché ho fatto queste lezioni? Poiché amo fare questa cosa, siamo abbastanza fortunati da chiamare un lavoro. Scrivere canzoni è il lavoro della mia vita, il mio hobby e la mia infinita eccitazione. Sono stato commosso oltre le parole che voi, miei compagni, avete deciso di onorarmi in questo modo per il mio lavoro che farei ancora se non fossi stato affatto riconosciuto.

Di recente, sono stato in un divertente viaggio nella memoria. Ho ri-registrato i miei primi sei album. Durante il processo di ricreazione meticolosa di ogni elemento del passato e di rivisitazione delle canzoni che ho scritto quando avevo 13, 14 e 15 anni, questa traccia mi porta direttamente a lezione di musica. Come potrebbe mia madre venirmi a prendere a scuola e portarmi a sessioni di co-scrittura con dozzine di scrittori (e alcuni di voi sono in questa stanza stasera) che hanno deciso 15 anni fa di darmi il loro tempo, la loro saggezza e la loro fede prima che qualcuno pensasse scrivere con me era un uso pomeridiano produttivo. Non ti dimenticherò mai, ognuno di voi.

READ  Un uomo è morto dopo essere caduto a uno spettacolo di Filadelfia la scorsa settimana

Parte della mia ri-registrazione includeva l’aggiunta di brani che non erano mai stati inseriti negli album originali, ma brani che odiavo lasciarmi alle spalle. Sono tornato indietro e ne ho registrati un sacco per la mia copia dei miei album. senza paura, il mio romanzo, è uscito l’anno scorso e, mentre stavo scegliendo le canzoni per questo, mi sono imbattuto in una canzone che avevo scritto con i fratelli Warren quando avevo 14 anni. Ho deciso di registrarlo in duetto con il geniale Keith Urban. Quando ho chiamato i Warren per dire loro che stavo tagliando la nostra canzone 17 anni dopo averla scritta, non dimenticherò mai la prima cosa che hanno detto. “Beh, penso che questo sia il commento più lungo che abbiamo mai avuto.”

Nel 2011, poco più di dieci anni fa, la collaboratrice e fidata Liz Rose è venuta nel mio appartamento e le ha mostrato una canzone su cui stavo lavorando. Stavo attraversando un periodo difficile (come è normale avere 21 anni) e ho scritto riga dopo strofa dopo strofa, una canzone che era troppo lunga per adattarsi all’album. È stato registrato in circa 10 minuti. Abbiamo proceduto con la regolazione, la rifilatura e il taglio di grandi sezioni fino a 5 minuti e 30 secondi. è stato chiamato “bene. L’anno scorso quando ho ri-registrato il mio album del 2012 rosso, ho incluso questa versione di 10 minuti con i suoi versi originali e i ponti aggiuntivi. Non avrei mai immaginato quando l’abbiamo scritta che quella canzone sarebbe tornata tra dieci anni o che l’avrei suonata per te stasera.

READ  Le stelle più belle sul tappeto rosso - The Hollywood Reporter

Ma una canzone può sfidare la logica o il tempo. Una buona canzone ti trasmette i tuoi sentimenti più intimi e traduce quei sentimenti per te. Una buona canzone rimane con te anche quando le persone o i sentimenti non lo fanno. Scrivere canzoni è una vocazione e definirla la tua professione ti rende molto fortunato. Devi essere grato ogni giorno per questo, e tutte le persone che hanno pensato che valesse la pena ascoltare le tue parole. Questa città è la scuola che me lo ha insegnato

Essere onorati da te significa più di quanto qualsiasi parola possa dire.
Grazie.