Maggio 25, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

SpaceX lancia la missione Starlink, si prepara a distaccare Crew Dragon dalla Stazione Spaziale Internazionale lunedì – Spaceflight Now

SpaceX lancia la missione Starlink, si prepara a distaccare Crew Dragon dalla Stazione Spaziale Internazionale lunedì – Spaceflight Now

Aa Foto d'archivio del Falcon 9 prima della missione di consegna del satellite Starlink. Immagine: SpaceX.

SpaceX sta concludendo il fine settimana con il lancio di due voli Falcon 9 pianificati dalla Florida e dalla California, mentre si prepara anche a staccare la Crew Dragon Endurance dalla Stazione Spaziale Internazionale.

Il razzo Falcon 9 che supporta la missione Starlink 6-43 è previsto per il decollo dallo Space Launch Complex 40 (SLC-40) presso la stazione spaziale di Cape Canaveral alle 19:05 EDT (23:05 UTC). Aggiungerà 23 satelliti Starlink alla crescente costellazione dell’orbita terrestre bassa.

Le previsioni meteorologiche del lancio del 45th Weather Squadron mostrano una probabilità superiore al 95% di condizioni meteorologiche favorevoli al decollo senza ulteriori criteri di rischio elencati come controlli.

Spaceflight Now avrà una copertura in diretta a partire da circa un'ora prima del decollo.

Il primo booster a supporto di questa missione, numerato B1077, sarà lanciato per l'undicesima volta. In precedenza ha lanciato la missione Crew-5, la missione Commercial Resupply Services 28 (CRS-28) e il volo Cygnus Northrop Grumman 20 (NG-20) verso la Stazione Spaziale Internazionale.

Circa 8,5 minuti dopo il decollo, il booster atterrerà su un drone SpaceX: “Basta leggere le istruzioni”. Questo sarà il 74esimo atterraggio a bordo della JRTI e il 218esimo atterraggio dei booster fino ad oggi.

La missione arriva mentre la NASA e SpaceX mirano anche a lanciare il primo veicolo spaziale Cargo Dragon di seconda generazione diretto all'avamposto orbitale da SLC-40 alla fine di questo mese. Non è stata annunciata una data di lancio, ma utilizzerà per la prima volta la nuova torre di accesso dell'equipaggio.

Il drago torna a casa

Mentre SpaceX sta lavorando alla missione Starlink 6-43 dalla Florida e si sta preparando per la missione Starlink 7-17 dalla base spaziale di Vandenberg in California, sta anche lavorando con la NASA per restituire il quadrante di missione Crew-7 dalla Stazione Spaziale Internazionale.

READ  Il cielo notturno questa settimana

Gli astronauti e il cosmonauta hanno dato un addio formale al resto della Spedizione 70 durante una cerimonia domenica mattina, culminata con una cerimonia di cambio di comando in cui l'astronauta dell'ESA Andreas Mogensen ha consegnato la chiave cerimoniale al cosmonauta russo Oleg Kononenko.

“Avete ora superato il record precedente e siete sulla buona strada per raggiungere i 1.000 giorni nello spazio. Non credo di poterlo lasciare in mani migliori”, ha detto Mogensen a Kononenko.

L'atterraggio della Crew Dragon Endurance è previsto per le 11:05 EDT (15.05 UTC) di lunedì 11 marzo, mentre l'atterraggio dovrebbe avvenire intorno alle 5:35 EDT (09.35 UTC) di martedì 12 marzo.