Aprile 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

S&P 500: Nvidia spolvera Warren Buffett in corsa per $ 1 trilione

S&P 500: Nvidia spolvera Warren Buffett in corsa per $ 1 trilione

Il folle rialzo delle azioni di Nvidia di giovedì ha messo 184 miliardi di dollari nelle tasche degli investitori in un giorno. Ancora più importante: ha rafforzato la posizione di Nvidia nell’S&P 500 dopo aver superato di nuovo Berkshire Hathaway di Warren Buffett.




X



azioni nvidia (NVDA) è aumentato di oltre il 26% il giorno dopo l’esplosione dei guadagni. Ciò ha portato il progettista di chip fino a $ 939,3 miliardi durante la notte, un enorme guadagno per un gigante S&P 500 di quelle dimensioni. E il valore di Nvidia è esploso in passato Berkshire Hataway (BRKB) come il quinto titolo più prezioso nell’S&P 500. La società di investimento di Buffett ha un valore di $ 702 miliardi.

Nvidia è solo un esempio di come i grandi titoli tecnologici abbiano assolutamente portato l’S&P 500 quest’anno. Questo titolo rappresenta solo il 23% dei 2,6 trilioni di dollari che gli investitori dell’S&P 500 hanno guadagnato quest’anno. I guadagni di Berkshire Hathaway quest’anno sono solo dello 0,8%.

“Le grandi aziende tecnologiche sono tornate e non è mai troppo presto per gli investitori azionari statunitensi”, ha affermato Nicholas Colas di DataTrek Research.

Perderesti denaro se non fosse per il Big S&P 500 Tech

Puoi ringraziare megacap per gli impressionanti guadagni dell’S&P 500 quest’anno. Non è solo un’esagerazione.

Se si escludono gli otto maggiori titoli dell’S&P 500 quest’anno, l’S&P 500 scenderebbe dello 0,3% anziché salire di quasi l’8%, afferma Howard Silverblatt, analista di indici presso S&P Dow Jones Indices. L’S&P 500 scenderebbe dello 0,4% se si togliessero i settori dei servizi di telecomunicazione e dell’informatica.

READ  Un biglietto della lotteria da 1 milione di dollari venduto in Iowa

Essere nel posto sbagliato nell’S&P 500 quest’anno è costoso. Quest’anno sono diminuite più azioni dell’S&P 500 (271) di quante ne siano aumentate. Alcuni sono completamente cancellati. Finora, 43 titoli nell’S&P 500 sono in calo del 20% quest’anno, mentre solo tre titoli al di sopra sono in rialzo del 20% o più, ha rilevato Silverblatt.

Le azioni di Nvidia sono aumentate di quasi il 160% nel 2023 finora.

Altri vengono messi da parte da Nvidia, incluso Warren Buffett

Nvidia non si limita a fare il suo peso nel rally guidato dalla tecnologia di quest’anno.

È il terzo maggior contributore ai guadagni dell’S&P 500 quest’anno. È piuttosto impressionante se si considera che è ancora solo la quinta azienda più preziosa nell’indice. Ma grazie alla sua posizione privilegiata nella rivoluzione dell’IA, Nvidia sta crescendo rapidamente. Questa è la seconda volta che Nvidia ha superato Berkshire Hathaway in termini di capitalizzazione di mercato. Lo ha fatto prima nel novembre 2021 fino a quando non è affondata di nuovo all’inizio del 2022.

Ma Nvidia è tornata. Ora è indietro solo del 23%. Amazon.com‘S (AMZN) Valutazione di $ 1,2 trilioni. E ha solo bisogno di guadagnare il 64% per recuperare l’alfabeto (Google). Può sembrare strano definire piccolo un aumento del 64%, ma l’attività di Nvidia ha dietro una montagna di entusiasmo. Gli analisti ritengono che la domanda di chip per alimentare i sistemi di intelligenza artificiale farà aumentare i profitti di Nvidia del 132% solo in questo anno fiscale.

Questo è uno stock che Buffett potrebbe desiderare di possedere in questo momento.

READ  Le richieste di sussidio di disoccupazione salgono al livello più alto da gennaio; Aumentano i licenziamenti programmati; Il deficit commerciale raggiungerà il livello più basso nel 2022

Le società di maggior valore nell’indice S&P 500

Nvidia ha appena mancato Berkshire Hathaway in termini di capitalizzazione di mercato

Nome della ditta nastro YTD %sc. Valore di mercato (trilioni di dollari)
mela (AAPL) 33,1% $ 2,7
Microsoft (MSFT) 35,9% $ 2,4
l’alfabeto (Google) 40,0% $ 1,6
Amazon.com (AMZN) 36,9% $ 1,2
nvidia (NVDA) 159,9% $ 0,9
Berkshire Hataway (BRKB) 3,3% $ 0,7
Metapiattaforme (meta) 110,0% $ 0,6
Tesla (TSLA) 49,8% $ 0,6
Visa (Quinto) 7,5% $ 0,5
Gruppo Sanità Unita (Nazioni Unite) -9,9% $ 0,4
Fonti: S&P Global Market Intelligence, IBD

Segui Matt Krantz su Twitter @Mattcranz

Potrebbe piacerti anche:

Quattro azioni che passano da $ 10.000 a $ 50.000 in quattro mesi