Giugno 13, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Sony sottolinea l’esclusività di Starfield perché non ci si può fidare di Microsoft con Call of Duty

Sony sottolinea l’esclusività di Starfield perché non ci si può fidare di Microsoft con Call of Duty

Sony ha affermato che il track record di Microsoft con Starfield è la prova che non ci si dovrebbe fidare per mantenere l’ecosistema multipiattaforma di Call of Duty.

Microsoft ha recentemente assunto impegni generali per mettere Call of Duty su più piattaforme in caso di acquisizione di Activision Blizzard, firmando anche un accordo per mettere Call of Duty sulle piattaforme Nintendo per un decennio. La società ha anche affermato che Call of Duty sarebbe stato sulla prossima console di PlayStation e ha persino offerto a PlayStation un accordo decennale per mantenere la serie di sparatutto sulle sue console (cosa che Sony ha rifiutato).