Agosto 14, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Siri ottiene una nuova voce in iOS 15.4 beta

Siri ottiene una nuova voce in iOS 15.4 beta

L’ultima versione beta di iOS 15.4 aggiunge una quinta voce americana al suo assistente vocale Siri. L’interfaccia utente di Apple la chiama semplicemente “Voice 5”, ma Lo sviluppatore iOS Steve Moser Dice che il nome del file si riferisce al nuovo suono come “Queen”. L’audio è arrivato poco meno di un anno dopo l’aggiunta di Apple Le ultime due voci americane di SiriE smettila di usare una voce femminile.

Asso Appunti La nuova voce suona più neutrale rispetto al genere rispetto alle precedenti voci di Siri. Apple ha confermato alla pubblicazione di essere stata registrata da un membro della comunità LGBTQ+, sebbene la società non abbia fornito ulteriori dettagli sull’identità del doppiatore. I voti dell’anno scorso sono stati registrati dai rappresentanti neri come parte dell'”impegno di lunga data dell’azienda per la diversità e l’inclusione”, ha affermato Apple all’epoca.

Puoi ascoltare tutte le opzioni di Siri di seguito. Le sillabe iniziano e finiscono con il nuovo quinto suono.

“Siamo entusiasti di presentare una nuova voce Siri per gli anglofoni, offrendo agli utenti più opzioni per scegliere una voce che parli loro”, ha affermato Apple. Asso In riferimento alla New American Fifth Voice. “Milioni di persone in tutto il mondo si affidano a Siri ogni giorno per portare a termine le cose, quindi stiamo lavorando per rendere l’esperienza il più personale possibile”.

Altre nuove funzionalità incluse nell’ultima versione beta di iOS 15.4 includono una nuova versione Informativa sulla privacy anti-stalking Quando si impostano gli AirTag. Non è stata annunciata una data di rilascio ufficiale per il software, ma si prevede che sarà ampiamente disponibile il prossimo mese.

READ  Rifornimento di GameStop PS5 esaurito: dove trovare le scorte dopo