Secondo un leaker Apple e collezionista di prototipi noto come “Kosutami”, Apple ha smesso di produrre accessori FineWoven.


In Condividi su X Kusutami (ex Twitter) ha spiegato che Apple ha interrotto la produzione degli accessori FineWoven a causa della loro scarsa durata. In futuro l'azienda potrebbe passare a un altro materiale diverso dalla pelle per i suoi accessori premium.

Kosutami ha rivelato in passato informazioni precise sugli accessori FineWoven. Il leaker ha rivelato i piani di Apple di introdurre nuovi cinturini per Apple Watch realizzati in “tessuto intrecciato” più di un mese prima del loro debutto, oltre a custodie per iPhone abbinate. Kosutami ha anche rivelato le prime immagini degli accessori FineWoven poco prima dell'evento in cui sono stati annunciati ufficialmente. MacRumors Comprendiamo che la fonte di queste ultime informazioni riguardanti l'interruzione della produzione è la stessa delle precedenti voci su FineWoven che in definitiva erano accurate, quindi dovrebbe essere presa sul serio finché non ne sapremo di più.

Apple ha smesso di vendere accessori in pelle nel settembre dello scorso anno, sostituendoli con un materiale più ecologico “FineWoven” che l'azienda descrive come un “tessuto di cotone lussuoso e resistente” realizzato con il 68% di poliestere riciclato. Le custodie per iPhone FineWoven costano $ 59, i portafogli MagSafe costano $ 59, i supporti AirTag costano $ 35 e i cinturini Apple Watch costano $ 99.

Gli accessori realizzati con questo materiale sono stati accolti molto male dai clienti, a causa della scarsa durata e della qualità deludente. Gli accessori FineWven in nuove opzioni di colore erano notevolmente assenti dall'aggiornamento primaverile di Apple. Se Apple smettesse di produrre accessori FineWoven, potrebbe passare del tempo prima che le attuali scorte dell'azienda inizino a esaurirsi notevolmente.

READ  Apple impedisce l'aggiornamento all'app Email utilizzando la tecnologia ChatGPT

Storie popolari

PlayStation, GameCube, Wii e SEGA Emulator per iPhone e Apple TV stanno arrivando sull'App Store

Lo sviluppatore principale del multi-emulatore Provenance ha detto a iMore che il suo team sta lavorando al lancio dell'app sull'App Store, ma non ha fornito un periodo di tempo. Source è il front-end di molti emulatori esistenti e consentirà agli utenti di iPhone e Apple TV di emulare i giochi rilasciati per un'ampia gamma di console di gioco classiche, tra cui PlayStation, GameCube, Wii,…

L'emulatore Delta Game è ora disponibile su App Store per iPhone

Le app di emulazione di giochi sono andate e venute da quando Apple ha annunciato il supporto dell'App Store per loro il 5 aprile, ma ora il popolare emulatore Delta dello sviluppatore Riley Testut è disponibile per il download. Testut è noto come lo sviluppatore dietro GBA4iOS, un emulatore open source disponibile per un breve periodo oltre un decennio fa. GBA4iOS ha dato vita a Delta, l'emulatore disponibile al di fuori…

Tutti i modelli di iPhone 16 hanno un pulsante di azione, ma si discute sulla sua utilità

Lo scorso settembre, i modelli iPhone 15 Pro di Apple hanno debuttato con un nuovo pulsante di azione personalizzabile, offrendo un accesso più rapido ad alcune funzioni, oltre alla possibilità di assegnare scorciatoie. Apple si sta preparando a includere questa funzionalità in tutti i prossimi modelli di iPhone 16, quindi abbiamo chiesto agli utenti di iPhone 15 Pro qual è la loro esperienza finora con il pulsante aggiuntivo. Il pulsante di azione sostituisce la chiave…

Si dice ora che l'iPad Air da 12,9 pollici sarà dotato di un display Mini-LED

L'iPad Air da 12,9 pollici, che dovrebbe essere annunciato a maggio, sarà dotato di un mini display LED come l'attuale iPad Pro da 12,9 pollici, secondo Ross Young, CEO della società di ricerca Display Supply Chain Consultants. L'attuale iPad Air da 10,9 pollici è dotato di un pannello LCD standard, mentre il passaggio alla tecnologia mini-LED per il modello da 12,9 pollici garantirà una maggiore luminosità…

READ  Overwatch 2 introduce sanzioni più severe per i giocatori che abbandonano a metà partita