Maggio 29, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Sam Smith celebra l’uscita del suo nuovo album Gloria con una cena

Sam Smith celebra l’uscita del suo nuovo album Gloria con una cena

Con una voce angelica e un tocco di moda audace, non si nascondono mai in mezzo alla folla.

Sam Smith, 30 anni, ha tenuto sotto controllo il suo stile che sfida il genere mentre festeggiavano l’uscita del loro nuovo album Gloria al ristorante 34 Mayfair di Londra con un gruppo di amici venerdì sera.

La diabolica fashionista indossava uno splendido abito lungo in seta con stampe grafiche, raffigurante una donna con glamour tacchi rossi, con una scollatura di velluto nero.

Congratulazioni Sam: Sam Smith, 30 anni, ha mantenuto il suo stile che sfida il genere mentre celebravano l’uscita del loro nuovo album Gloria al ristorante 34 Mayfair di Londra venerdì sera

Sam indossava un blazer nero oversize al ginocchio con cuciture bianche sopra il vestito, conferendo all’outfit un aspetto più spigoloso.

Hanno abbinato l’outfit a décolleté con tacco in vernice nera con lati smerlati che rivelavano i polpacci.

La cantante di Sky Fall ha completato l’ensemble indossando calze nere sexy e occhiali da sole Ray Ban neri.

Hanno accessoriato l’abito con una collana di perle, orecchini pendenti in argento e anelli abbinati.

Spigoloso: Il cantante indossava un blazer nero oversize al ginocchio con cuciture bianche sopra un vestito stampato e lo abbinava a tacchi aperti.

Spigoloso: Il cantante indossava un blazer nero oversize al ginocchio con cuciture bianche sopra un vestito stampato e lo abbinava a tacchi aperti.

STAMPA SEXY: L'abito vincitore del Grammy Award raffigura una donna con tacchi rossi glamour

STAMPA SEXY: L’abito vincitore del Grammy Award raffigura una donna con tacchi rossi glamour

Gloria, il quarto album in studio della cantante, è stato pubblicato venerdì ed è il primo LP ad essere pubblicato in tre anni.

È stato ancora abbandonato Quasi un anno di preparativi generali da parte di Sam, che ha pubblicato il suo primo singolo Love Me More nell’aprile 2022.

READ  I netizen coreani hanno reagito alle prime foto di Jungkook e Jimin dei BTS dopo il loro arruolamento

Quindi, il cantautore di The Money on My Mind ha rilevato TikTok con il suo singolo virale Unholy con la cantante americana di origine tedesca Kim Petras,

La traccia ha raggiunto il numero 1 della Billboard Hot 100, rendendola la prima canzone della coppia a raggiungere il primo posto della coppia.

Wolf Pack: Sam ha celebrato l'uscita con un folto gruppo di amici

Wolf Pack: Sam ha celebrato l’uscita con un folto gruppo di amici

LA VOCE: Sam non ha esitato a stupire gli spettatori con i loro tacchi assassini e gli splendidi abiti

Calze sexy: le magliette del cantante erano visibili solo quando sono entrate nel ristorante

LA VOCE: Sam non ha esitato a stupire gli spettatori con i loro tacchi assassini e gli splendidi abiti

Seduto sul sedile posteriore: Sam era seduto sul retro dell'auto mentre guidavano la notte della festa

Seduto sul sedile posteriore: Sam era seduto sul retro dell’auto mentre guidavano la notte della festa

L’uscita arriva dopo che Sam ha rivelato venerdì di aver sputato per strada dopo essersi dichiarato non binario.

Il vincitore del Grammy ha cambiato i suoi pronomi di genere in loro/loro nel 2019 e ha detto che avrebbero voluto averlo fatto prima, ma si è anche aperto sulla reazione scioccante.

Parlando con Zane Lowe su Apple Music 1, la pop star ha rivelato che sebbene non abbiano avuto problemi con la loro nuova identità di genere nella loro vita personale, sono stati molestati per le strade dell’Inghilterra da quando hanno fatto coming out.

“È pazzesco ed estenuante”: la pop star ha recentemente rivelato di aver sputato per strada dopo essersi dichiarata non binaria e aver cambiato pronome nel 2019

Hanno spiegato: ‘Penso che tutti gli unici aspetti negativi della lotta siano stati nella mia vita pubblica e nel mio lavoro. E solo la quantità di odio e tragedia che mi è arrivata è stata estenuante.

READ  I Guns N' Roses annunciano il tour mondiale 2023 - Rolling Stone

‘Era nel telegiornale ******. Qualcuno mi ha sputato addosso per strada. Questa è una follia. Quello che trovo difficile è che se questo accade a me e sono famoso, sono una pop star, riesci a immaginare come si sentono gli altri ragazzi, come i ragazzi gay?

È molto triste che siamo nel 2023 e sta ancora accadendo. È stressante, specialmente in Inghilterra.

Candid: Parlando con Zane Lowe (nella foto) su Apple Music 1, il cantante ha discusso di cambiare i loro pronomi di genere in loro/loro nel 2019

Candid: Parlando con Zane Lowe (nella foto) su Apple Music 1, il cantante ha discusso di cambiare i loro pronomi di genere in loro/loro nel 2019

Sam ha aggiunto: “Abbiamo davvero due squadre. La mia vita personale e poi la mia vita pubblica. E nella mia vita personale, non c’è un aspetto negativo”.

La mia famiglia può contattarmi. Lo hanno sempre fatto. Ma ora comunicano con me in un modo migliore. Il mio amore per la mia vita è diventato migliore di lei. Provo amore. Mi sento a mio agio nella mia pelle, ma indosso quello che voglio indossare.

“Da quando ho cambiato i miei pronomi, mi è venuta voglia di tornare a casa.” Vorrei sapere quali erano le parole quando ero a scuola, perché l’avrei saputo a scuola. Perché è quello che sono e che sono sempre stato.

Sam ha anche recentemente affermato che è stato un “peccato” che nessuna donna sia stata nominata come miglior artista ai BRIT Awards.

Il cantante di Too Good at Goodbyes è stato uno dei primi musicisti a sostenere che la cerimonia fosse “riflessiva”, il che ha reso gli organizzatori i primi importanti premi del Regno Unito ad abolire le categorie di genere.

Ma Sam crede ancora che ci sia “una lunga strada da percorrere” dopo che la rosa dei candidati di quest’anno per il prestigioso premio includeva solo candidati uomini.

READ  Abi Carter prende la corona

Sam ha detto che c’erano molte più artiste donne che avrebbero dovuto entrare nella rosa dei candidati, piuttosto che Harry Styles, Stormzy, George Ezra, Central C e Fred Again rimasti per competere per il premio.

Alla domanda su quali donne dovrebbero essere selezionate, hanno risposto: ‘Kat Burns. Anna Maria. Firenze Welch. Ci sono così tanti straordinari talenti femminili là fuori nel Regno Unito: devi essere in quella lista.

Hanno detto: “Le cose stanno andando avanti, ma è chiaro che non è stato ancora raggiunto [best artist] Esistente, c’è ancora molta strada da fare.’

È molto frustrante. Sembra che dovrebbe essere facile da fare.

Vergogna: Sam ha detto che è stato un

Vergogna: Sam ha detto che è stato un “peccato” che nessuna donna sia stata nominata come miglior artista femminile ai BRIT Awards