Settembre 25, 2021

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Rosario Opera Festival a Betsaro, Italia: Rosini’s Best

Eravamo là Ogni estate a Besaro c’è una sagra dedicata a Gioachino Rosini, da dove viene. Abbiamo elogiato Kareen Desai la regina Elisabetta d’Inghilterra.

A Besaro tutto è nel nome di Rosini! Centro commerciale, strada principale, pizza, teatro e, naturalmente, il festival! Se la città natale del compositore italiano adora il suo eroe lo è. Ogni estate vi vengono rappresentate tre o quattro delle 39 opere del Maestro. Se lo sappiamo Il barbiere di Siviglia o Cenerentola, Ci sono molti altri tumori che meritano di essere ben noti al pubblico nella recensione di Rossini. Questo è stato il caso da quando il francese Olivier Descottes ha preso il controllo del Rossini Opera Festival tre anni fa.

Il piano per l’edizione 2021 lo attesta. Così abbiamo dato Sig. Brushino, Una simpatica parodia di 1h30 del fantastico teatrino del centro cittadino, con le sue quaranta scenografie, una sorta di scala in miniatura. Per motivi di esclusione sociale, 300 o più posti a terra sono inaccessibili al pubblico; Abbiamo anche colto l’occasione per creare un’orchestra molto ristretta nella fossa. Questo lavoro senza coro, diretto dal duo del Quebec Renat Ducet e Andre Barbe, dà il posto d’onore alla descrizione di cantanti che si divertono a cantare perfettamente i loro ruoli, proprio come in un vudù. Un altro spettacolo al Teatro Rossini, Viaggio a Reims Il pubblico apprezza ancora un prodotto che nasce vent’anni fa. Per i giovani cantanti, dopo aver soggiornato lì, è l’occasione per affrontare il palco, alcuni per la prima volta.

A causa della mancanza di spazio, il festival viene esportato in un’arena chiusa nel mezzo di un’area commerciale non poetica. Per fortuna in questa arena i tecnici hanno potuto ricreare l’atmosfera e l’acustica di un piccolo teatro, che ha permesso di non aggiungere il suono alle opere. Abbiamo visto l’abbagliante Kareen Desai Elisabetta, regina d’Inghilterra, Come un Rosini fermo e rassicurante. Infine, l’ultimo lavoro della mostra di quest’anno, Mosè e il Faraone, Insieme a Un liberto in francese, il primo dei quali ebbe luogo nel 1827 all’Opéra di Parigi. Una rarità.

READ  Mercado: A.C. Donarumma ha rifiutato di prestare all'Italia per la sua fedeltà a Milano (ES)

Fino al 22 agosto