Giugno 24, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

“Revenir en Italie était une erreur”, Maurizio Sarri

“Revenir en Italie était une erreur”, Maurizio Sarri

Maurizio Sarri, allenatore della Lazio, ha rilasciato un’intervista a Repubblica dove ha raccontato il suo passaggio alla Juventus. L’allenatore, 64 anni, ha rivelato che firmare per la Juventus e tornare in Italia è stato un errore. Il desiderio di restare in Premier League anche se ha lasciato il Chelsea nel 2019.

« Tout était dû à la Juve et nous deviions Semplicemente gagner la Ligue des Champions, mais c’était un messaggio contaminato. Ho vinto il campionato con un gruppo di fine ciclismo e un club con cui mi sono impegnato perché avevano più voglia di cambiare stile. A Chelsea, ho avuto mal di mare in un club atipico, senza direttore sportivo, o nessun allenatore ne può avere due anni. Mais ces derniers mois, je me suis amusé et j’avais tort de vouloir partir, pas tant de Chelsea, qui m’aurat aussi retenu, mais de la Premier League, uncontexte d’une beauté unique. Revenir en Italie était une erreur. », ha dichiarato Maurizio Sarri.

🔥 I temi caldi del giorno:

• Des nouvelles de Sanches et Pellegrini prima della gara contro l’Udinese

• L’Inter ha chiesto il prolungamento Matteo Darmian

• «C’est pour ça que j’ai signé à la Juventus Torino», Adrien Rabiot

• «Napoli est toujours une equipe competitiva», Franco Baresi

• Massimiliano Allegri in testa, i trans i migliori paganti della Serie A

READ  Aveg Monza, Silvio Berlusconi Fight Sun Return My Serie A