Giugno 23, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Punti Astros contro Yankees: Houston vince la prima partita di ALCS dietro a Justin Verlander, Homers da fonti inaspettate

Punti Astros contro Yankees: Houston vince la prima partita di ALCS dietro a Justin Verlander, Homers da fonti inaspettate

Gli Houston Astros hanno sconfitto i New York Yankees, 4-2, nella prima partita della MLS Series mercoledì sera. Gli Astros sono in vantaggio per 1-0 al meglio delle sette vittorie consecutive, il che significa che mancano tre partite per vincere un biglietto per il Campionato del Mondo per la quarta volta dal 2017.

Gli Astros erano in ritardo nel secondo tempo, con Harrison Bader che ha segnato un quarto fuoricampo nella sua sesta partita di post-stagione questo autunno, sparando un tiro da solista contro Justin Verlander. Houston stava legando le cose nella metà inferiore dell’inning. Il backstop Martín Maldonado ha sparato una doppietta nel campo opposto dipingendo Chas McCormick.

Le due parti si scambiano zeri fino al sesto inning. Fu allora che la prima base Yuli Gouriel colpì un fuoricampo portando Houston in vantaggio per 2-1. Il suddetto McCormick avrebbe segnato il suo fuoricampo da solista dopo alcuni colpi, costruendo il vantaggio fino a 3-1. Un altro fuoricampo, questa volta di Jeremy Peña al settimo posto, ha segnato il 4-1.

Gli Yankees avrebbero una rimonta in ottava posizione con un tiro da solista di Anthony Rizzo, restringendo la differenza a 4-2. Gli Yankees minaccerebbero di più all’ottavo posto, con un pareggio inizialmente stabilito con due oppositori. Il punteggio è rimasto lo stesso fino alla finale, tuttavia, suggellando l’affare dell’Astros.

Ecco sei cose che devi sapere sull’Astros vincente nel gioco 1.

1. Verlander lancia gemme, fa la storia

Gli Astros devono gran parte della loro vittoria a Justin Verlander. Il favorito AL Cy Young ha lottato al suo primo inizio in questa post-stagione contro i Seattle Mariners. Ha corretto la sua rotta mercoledì, facendo correre gli Yankees in sei round di azione. Verlander ha lanciato tre colpi, una camminata e un battitore in campo, colpendo 11 battitori in 103 lanci.

READ  Fonti - I Clippers firmano James Harden con un contratto campione d'incassi per i 76ers

Come notato da ESPN Stats and Info, Verlander è diventato il leader di tutti i tempi post-stagione nei successi, superando i Dodgers Clayton Kershaw di sinistra all’inizio della notte:

Gli 11 successi di Verlander hanno pareggiato, il secondo punteggio più segnato in una singola partita dopo la stagione. Il suo record in carriera rimane il numero 13 che ha segnato contro gli Yankees all’ALCS 2017. Questa è la quinta volta che ha segnato 11 partite e la seconda volta contro New York. (Ad essere onesti, Verlander ha ora giocato nove partite post-stagione contro gli Yankees, dandogli ampie opportunità di realizzare questa impresa.)

Verlander ha lanciato tre lanci più di 20 volte mercoledì: la sua palla veloce, lo scivolo di passaggio e la palla curva. Ha generato 17 picchi di swing nel gioco, creando almeno quattro su ciascuno di quei tre tiri e otto solo sul cursore.

In molte parole, Verlander non suonava come qualcuno che l’ultima volta ha composto il peggior inizio post-stagione della sua carriera.

2. Taillon tiene in gioco gli Yankees

Il terzino destro degli Yankees Jameson Tylon non era in alcun modo come quello di Verlander. Tuttavia, ha tenuto la partita serrata, il che significa che ha superato le modeste aspettative riposte su di lui di fronte a una straordinaria formazione Astros.

Taillon ha lanciato 4 inning e 1/3, cedendo una corsa con quattro colpi e tre passeggiate. Non ha colpito nessuno in 67 lanci. La serie di vittorie di Taillon sembrava quasi peggiore, con l’allenatore Aaron Boone che lo ha rimosso al quinto posto dopo aver ceduto al doppio. Il fedele Clark Schmidt, che alla fine avrebbe segnato due gol in casa, ha caricato le basi con punti consecutivi (uno deliberato) prima di creare un doppio gioco fondamentale.

READ  Perché Kalvin Phillips non era considerato abbastanza bravo per il Manchester City

Indipendentemente da ciò che accadrà con Schmidt nell’inning successivo, gli Yankees probabilmente si sono iscritti a Taillon con una resa dei conti di 20 uomini e un’uscita in parità.

3. Gli Astros ricevono fuoricampo da fonti improbabili

Quando le persone pensano alle grandi minacce di potere nella formazione degli Astros, pensano a Yordan Alvarez, Kyle Tucker e forse anche Jose Altuve o Alex Bregman. Probabilmente non pensano ai tre che hanno tirato colpi singoli in gara 1: Gurriel, McCormick e Peña. Questo è per una buona ragione.

In effetti, Gurriel ha concluso la stagione regolare con otto fuoricampo in 584 trasferte al tabellone, o uno ogni 73 presenze sul tabellone. McCormick e Peña sono stati molto meglio in questo senso, rimanendo tra i 25 ei 29 viaggi al tabellone.

Inoltre, Gurriel era nel bel mezzo di una lunga siccità di alimentazione diretta ai playoff. Dopo aver segnato il suo settimo gol casalingo dell’anno il 1 luglio, è tornato in rimonta solo nelle ultime 76 partite. Naturalmente, Gurriel da allora ha sparato due fuoricampo nei suoi primi quattro playoff, dimostrando che non si può prevedere il baseball.

4. Il giudice fa una presa enorme

Non importava, non proprio, ma il quarterback degli Yankees Aaron Judge ha fatto del suo meglio della stagione dal punto di vista statistico all’inizio. Bergman colpisce una palla a destra, centrodestra con due corridori alla base e uno eliminato. Sembrava che Bregman avrebbe avuto basi extra, eppure il giudice si è incastrato e lo ha catturato.

Puoi cliccare qui per leggere cosa ha reso la cattura rara e speciale.

5. Cosa dice la storia sulla vittoria del gioco 1

Non dovrebbe essere una sorpresa, ma vincere la prima partita di solito fa ben sperare per le possibilità del vincitore di vincere l’intera serie. Secondo WhoWins.comle principali squadre di baseball che hanno vinto la prima partita su un gruppo al meglio di sette hanno storicamente vinto il 64,3% di quella serie.

READ  Kyle Shanahan: Non c'è niente di diverso da dire al riguardo, fa male

6. Qual è il prossimo passo?

Gli Yankees e gli Astros continueranno nell’ALCS con Game 2 giovedì sera. Gli Yankees dovrebbero partire con Luis Severino mentre gli Astros gareggeranno con Framber Valdez. Il primo campo è fissato alle 19:37 ET e la partita sarà trasmessa su TBS. Gli Astros cercheranno di costruire un vantaggio di 2-0 nella serie.