Giugno 13, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Pro Swimming Series 2024 – San Antonio: riepilogo in diretta del terzo giorno delle eliminatorie

Pro Swimming Series 2024 – San Antonio: riepilogo in diretta del terzo giorno delle eliminatorie

TYR PRO Swim Series 2024 – San Antonio

***Lo streaming live della sessione odierna è attualmente disponibile solo tramite l'app USA Swimming sul tuo dispositivo. La versione web dello streaming non funziona. Aggiornamento: alle 9:45 ora centrale, USA Swimming ha corretto la trasmissione della versione web***

La scheda preliminare di venerdì

Il terzo giorno dei Campionati di nuoto Pro di Knoxville 2024 sarà caratterizzato da quattro eventi diversi: 200 stile libero, 200 dorso, 400 individuali e 100 farfalla.

Anteprima della sessione:

I 200 metri stile libero femminili sono la prima gara di questo torneo, e la prima testa di serie è… Siobhan Haughey, che giovedì ha battuto il record della Pro Swim Series sulla strada verso l'oro dei 100 stile libero. Campione olimpico 2016 Katie Ledecky Anche lei sarà in mezzo a un gruppo gremito, reduce dalla vittoria nei 400 stile libero di giovedì (4:01.41). Simone Manuelemeglio conosciuta per i suoi 100 stile libero, nuoterà anche nell'evento dopo averlo vinto alla tappa della Westmont Pro Swim Series. Anna Peplowski, Grande PazzoE Erin Gemmell Ci sono altri nomi a cui prestare attenzione questa mattina.

Texas Luca Hobson (1:44.87) è però il primo classificato nei 200 stile libero maschili Drew Keibler, Kieran Smith, Guilherme Costa, Carson FosterE Luca Orlando Sarà anche nel mix. Hobson ha recentemente conquistato una medaglia di bronzo su questa distanza ai Campionati del mondo di febbraio, ma è conosciuto come un nuotatore affusolato.

Le 200 liste di iscritti per il dorso includono ex campioni del mondo come compagni di allenamento Regana Smith (Campione del mondo 2019) e Hubert Coase (Campione del mondo 2023) guida gli stadi. Smith ha vinto ieri i 200 farfalla e ha registrato due nuotate sotto le 2:06 durante la giornata, mentre Kuss ha stabilito un nuovo miglior tempo nei 100 stile libero (48.87). Alla Westmont Station a marzo, Smith ha battuto il record della Pro Swimming Series con un tempo di 2:03.99, poco meno del suo record degli US Open di 2:03.80 dello scorso giugno. Questa mattina Smith svolgerà il doppio compito, poiché ha partecipato anche all'evento post-100 di mosca profonda.

Nei già citati 100 mosca femminili detiene il record americano Tori Hosk È la prima testa di serie davanti alla nuotatrice di 56 secondi Gretchen Walsh, Claire Corzan, Kate Douglas E Regana Smith. Questo potrebbe servire come un'anteprima speculare di ciò che vedremo alle prove olimpiche statunitensi di giugno, presupponendo che tutti questi individui avanzino sani e salvi alla finale di stasera.

I 100 mosca maschili vedranno protagonista un detentore del record mondiale Caleb Dressel, che ieri sera ha ottenuto la vittoria nei 100 metri liberi. Il tempo di Dressel ieri sera è stato di 48.40, il suo miglior tempo da quando è tornato a questo sport all'inizio del 2023. Detentore del record della Pro Swim Series Shane Casas Anche lui sarà in campo, ma ieri ha saltato interamente la finale dei 100 liberi con un 40° posto.Smith, Kos era iscritto anche per la doppietta dei 200 dorso (1:54.14)/100 mosca (51.33).

I 400 messaggi istantanei sono anche sotto accusa, dove si trova Israele Anastasia Gorbenko (4:37.36) e la Francia Leon Marchand (4:02.50) è il primo favorito. Giovedì Gorbenko ha stabilito il nuovo record di tutti i tempi nei 100 stile libero (54.29), mentre Marchand è arrivato primo nei 200 mosca (1:54.97).

READ  Quote Alabama vs UConn: quote vincenti, previsione del punteggio finale per Alabama, Huskies nella finale 4

200 stile libero femminili – batterie eliminatorie

  • Record mondiale: 1:52.85, Molly O'Callaghan (2023)
  • Record americano: 1:53.61, Allison Schmidt (2012)
  • Record della serie di nuoto professionistico: 1:54.13, McIntosh Estate (2023)
  • Record degli US Open: 1:54.13, McIntosh Estate (2023)

I migliori 8 qualificati:

  1. Katie Ledecky (GSC) – 1:56.72
  2. Anna Peplowski (EW) – 1:57.93
  3. Siobhan Haughey (Hong Kong) – 1:58.49
  4. Grande Pazzo (New York) – 1:58.81
  5. Erin Gemmell (Texas) – 1:58.87
  6. Simone Manuele (Nazioni Unite) – 1:58.90
  7. Anastasia Gorbenko (ONU) – 1:59.04
  8. Nicole Mayer (ONU) – 2:00.08

Texas Erin Gemmell (1:58.87) Ha dominato presto la prima manche del circuito e non si è mai guardato indietro. Ha raggiunto i 100 metri in 57.89 prima di chiudere in 1:00.98 e assicurarsi il primo posto. Il suo tempo varrà per il quinto posto assoluto, il che significa che stasera gareggerà nella finale A. Ha aperto ieri il suo incontro nei 100 stile libero (54.59) e nei 400 stile libero (4:11.16), stabilendo il nuovo record della squadra texana nei 100 metri.

Campione olimpico 2016 Katie Ledecky Si è assicurato la vittoria nella penultima manche. Ha toccato il muro nel tempo finale di 1:56.72 registrando il tempo mattutino più veloce di oltre un secondo. Indiana Anna Peplowskiche l'estate scorsa ha fatto il salto di qualità per entrare nel Team USA ai campionati del mondo, ha sfondato il muro al secondo posto dietro Ledecky con il tempo di 1:57.93.

Siobhan Haughey (1:58.49) è stato davanti e al centro nel round finale, prendendo il comando fin dal primo colpo e mantenendolo fino in fondo. Grande Pazzoche ieri sera ha registrato i suoi 400 metri stile libero più veloci dalle Olimpiadi di Tokyo, ha corso un tempo di 1:58.81 finendo seconda nelle manche. Simone Manuele Ha sbattuto contro il muro in 1:58.90 conquistando il terzo posto, avanzando sano e salvo alla finale del campionato al sesto posto.

Gillian Cox, che ha nuotato negli 800 stile libero per il Team USA ai campionati del mondo di Fukuoka, ha fatto segnare il tempo di 2:01.63 finendo 20°. Medaglia del Campionato del Mondo Gaby DeLove (2:02.75) Stamattina è arrivato 29esimo mentre era medaglia olimpica Taylor roccia (2:05.68) ha concluso 58°.

Campione olimpico di staffetta Lia Smith Ha realizzato un tempo mattutino di 2:01.91, sufficiente per il 22° posto e per nuotare nella finale C.

200 stile libero maschili – batterie eliminatorie

  • Record del mondo: 1:42.00, Paul Biedermann (2009)
  • Record americano: 1:42.96, Michael Phelps (2008)
  • Record della serie di nuoto professionistico: 1:44.82, Sun Yang (2016)
  • Record degli US Open: 1:44.10, Michael Phelps (2008)

I migliori 8 qualificati:

  1. Rafael Miroslav (IU) – 1:47.75
  2. Carson Foster (Raggio) – 1:47.86
  3. Lucas Hinvo (CA) – 1:47.96
  4. Murilo Sartori (UofL) – 1:48.07
  5. Kieran Smith (RAK) – 1:48.40
  6. Drew Keibler (New York) – 1:48.44
  7. Luca Orlando (DART) – 1:48.45
  8. Casa Grant (Domenica) – 1:48.51

La prima vittoria nella manche classificata nel circuito è stata assegnata all'Indiana Raffaello Miroslav (1:47.75). Il 23enne tedesco ha fatto registrare il miglior tempo di 1:45.83 su questa distanza, tempo perso agli Open di Berlino nel 2023. È arrivato quarto nella finale dei 100 stile libero di giovedì qui a San Antonio (48.63).

Ex compagni di allenamento del Texas Carson Foster E Drew Keibler Sono andati 1-2 nel penultimo round toccando i tempi di 1:47.86 e 1:48.44. Il tempo di Foster è stato il secondo più veloce della mattina, mentre il tempo di Kepler è stato il sesto. Luca Orlando (1:48.45) e Casa Grant (1:48.51), entrambi allenati presso l'Arizona State University con Kepler, sono arrivati ​​alla finale al settimo e ottavo posto.

READ  Buddy Parker è stato nominato allenatore/collaboratore finalista della classe Hall of Fame del 2024

I semi migliori Luca Hobson Era assente dalle manche finali, ma l'unico altro nuotatore in campo a sotto 1:45, Kieran Smith, approfittando. Ha concluso con un tempo di 1:48.40 vincendo la manche, che lo ha portato al quinto posto nella finale del campionato.

Formatosi a Loughborough Lucas Henfo Stamattina era l'unico altro atleta sotto l'1:48. Ha messo le mani sul muro in un tempo di 1:47.96, il terzo punteggio più veloce, evidenziato da due forti intermedi mid-50 di 26.88 e 27.65.

Louisville Murillo Sartori, 21 anni, è arrivato terzo nella decima manche ma è arrivato quarto assoluto. Il suo tempo di 1:48.07 è stato abbastanza buono da ridurre di 0,12 il suo tempo di ingresso di 1:48.19. Ha aperto in 25.56 prima di dividere 27 secondi negli ultimi tre 50.

Cacciatore Armstrong, che ha fatto una svolta a sorpresa nell'evento ai Campionati del Mondo 2024 dividendo la staffetta 1:45, ha raggiunto il 47esimo posto in un tempo di 1:53.44. Dovrà rispettare il taglio delle Prove Olimpiche di 1:49.99 se vuole correre nell'evento durante la stagione del tapering.

In gara anche: Guilherme Costa (9° – 1:48.55), Jack Dahlgren (10 – 1:48.82), Patrizio Sammon (XII – 1:49.22), Henry McFadden (XIII – 1:49.31), Massimo Williamson (27 – 1:50.50), Luca Mijatovic (28- 1:50.77), e Felix Obock (37 – 1:52.21).

200 dorso femminili – batterie eliminatorie

  • Record mondiale: 2:03.14, Kylie McKeown (2023)
  • Record americano: 2:03.35, Regana Smith (2019)
  • Record della serie di nuoto professionistico: 2:03.99, Regana Smith (2024)
  • Record degli US Open: 2:03.80, Regana Smith (2023)

I migliori 8 qualificati:

  1. Febe Bacon (WISC) – 2:08.99
  2. Ryan White (Lupo) – 2:09.11
  3. Kennedy Noble (NCST) – 2:10.58
  4. Regana Smith (Nazioni Unite) – 2:10.94
  5. Claire Corzan (Ufa) – 2:11.78
  6. Ross Rutnik (MTAC) – 2:12.91
  7. Aviv Barzilai (TMU) – 2:13.38
  8. Mabel Cove (NBAC) – 2:13.44

Branco di lupi d'élite Ryan Bianco Ha stabilito un vantaggio fin dal primo colpo nella penultima manche. Ha girato in 1:02.96 nei primi 100 prima di finire con un tempo finale di 2:09.11. White è stato un olimpionico di Tokyo nei 200 metri e si è anche qualificato per il Team USA negli eventi del Campionato mondiale 2022 e 2023.

Il miglior tempo della White del 2024 finora è 2:07.38, che ha inserito nei libri durante una tappa della Westmont Pro Swim Series il mese scorso. Possiede un miglior tempo di 2:05.13, stabilito alle prove a squadre internazionali degli Stati Uniti del 2022.

Medaglia d'argento ai Mondiali 2022 Febe Bacon (2:08.99) ha registrato un tempo inferiore a 2:09 vincendo la penultima manche. Bacon ha un miglior tempo di 2:05.08 nei 200 metri ed è noto per essere un nuotatore di punti, quindi è promettente verso il resto della stagione.

Regana Smith Ha attraversato la maggior parte della manche finale, superando i primi 50 in 30.31. Alla fine ha vinto con il tempo di 2:10.94, il quarto miglior tempo della mattinata. Smith nuoterà le 100 batterie di mosca più avanti nella sessione, quindi sta cercando di risparmiare quanta più energia possibile. Claire Corzan, che due mesi fa ha dominato il dorso ai campionati del mondo, è arrivato secondo dietro a Smith con il tempo di 2:11.78. Il tempo di Korzan è stato il quinto più veloce della giornata, e riapparirà nei 100 mosca con Smith tra circa un'ora.

READ  Micah Parsons afferma che i "bulli dei social media" non dovrebbero criticare Zach Wilson e Danielle Jones

Nuotatore in ascesa KennedyNobel Il terzo è stato questa mattina alle 2:10.58. Noble, che si allena con White alla NC State, ha ottenuto un miglior tempo fenomenale alle prove del Campionato mondiale statunitense del 2023 (2:06.54) lo scorso giugno per avvicinarsi alla squadra mondiale. Ha vinto il titolo dei Giochi Panamericani nell'evento di ottobre.

200 dorso maschili – batterie eliminatorie

  • Record mondiale: 1:51.92, Aaron Peirsol (2009)
  • Record americano: 1:51.92, Aaron Peirsol (2009)
  • Record della serie di nuoto professionistico: 1:55.04, Xu Jiayu (2017)
  • Record degli US Open: 1:53.08, Aaron Peirsol (2009)

I migliori 8 qualificati:

  1. Nico Garcia (VT) – 1:58.70
  2. Jack Aikins (UV) – 1:59.27
  3. Hayden Cowan (USC) – 2:00.22
  4. Hunter Tap (NCST) – 2:00.45
  5. David Girshick (ONU) – 2:00.82
  6. Michael Hochwalt (SWAT) – 2:01.08
  7. Gavin Keogh (FAC) – 2:01.74
  8. Baylor Stanton (GA) – 2:01.99

I 200 dorso maschili sono stati pieni di graffi perché nelle manche non sono comparse le prime due teste di serie. Campione del mondo in carica Hubert Coase E il seme numero 2 Carson Foster Scegli di concentrarti su altri eventi durante la sessione odierna. Koss ha nuotato i 100 stile libero alla fine della sessione mentre Foster si è qualificato terzo per la finale dei 200 stile libero questa mattina.

Virginia Tech Nico Garcia È stato il nuotatore più veloce in piscina con il tempo di 1:58.70. L'unico altro ragazzo a rompere due minuti è stato Jack Aikins da Virginia, che si è schiantata contro il muro con il tempo di 1:59.27.

Rubinetto del cacciatore, che ha vinto questo evento alla tappa della Knoxville Pro Swim Series a gennaio, piazzandosi al quarto posto assoluto (2:00.45). Per raggiungere la finale ci è voluto un tempo di 2:01.99 minuti e l'ottavo classificato è stato… Baylor Stantonche recentemente ha battuto il record nazionale della fascia di età 15-16 SCY nella gara dei 200 dorso.

1:56 – Nuotatore Daniele Diehl Ha registrato un tempo di 2:02.87 per il quindicesimo posto. Stasera nuoterà fuori dal primo percorso nella finale B dell'evento.

400 metri misti individuali femminili – batterie eliminatorie

  • Record mondiale: 4:25.87, McIntosh Estate (2023)
  • Record americano: 4:31.12, Katie Huff (2008)
  • Record della serie di nuoto professionistico: 4:31.07, Katinka Hoszow (2015)
  • Record degli US Open: 4:28.61, McIntosh Estate (2022)

I migliori 8 qualificati:

400 Misti Individuali Maschili – Preliminari

  • Record mondiale: 4:02.50, Leon Marchand (2023)
  • Record americano: 4:03.84, Michael Phelps (2008)
  • Record della serie di nuoto professionistico: 4:07.80, Leon Marchand (2023)
  • Record degli US Open: 4:05.25, Michael Phelps (2008)

I migliori 8 qualificati:

100 Farfalla Femminili – Preliminari

  • Record del mondo: 55.48, Sarah Sjostrom (2016)
  • Record americano: 55.64, Tori Hosk (2022)
  • Record della serie di nuoto professionistico: 56.13, Tori Hosk (2024)
  • Record degli US Open: 55,66, Tori Hosk (2021)

I migliori 8 qualificati:

100 Farfalla Maschili – Preliminari

I migliori 8 qualificati: