Dicembre 3, 2021

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Portogallo e Italia possono scontrarsi negli spareggi?

Portogallo e Italia devono attraversare le dighe per qualificarsi ai Mondiali del 2022. Garantite come una delle sei teste di serie, le due selezioni potrebbero giocare bene l’una contro l’altra nella finale del girone di qualificazione per la Coppa del Mondo in Qatar.

Italia e Portogallo, gli ultimi due vincitori degli Europei, hanno sorpreso il mondo del calcio non verificando direttamente i biglietti per i prossimi Mondiali del 2022. Queste due selezioni primarie del continente europeo, rispettivamente quarta e ottava in FIFA, si qualificheranno per il Qatar per giocare ai pericolosi play-off nel marzo 2022.

A differenza delle versioni precedenti, la UEFA ha cambiato formula e i partner di Cristiano Ronaldo e Leonardo Bonucci potrebbero addirittura essere concorrenti per il prezioso sesamo. Niente più partite a due, apri la strada a mini-partite che coinvolgono quattro squadre con semifinali e finali a eliminazione diretta. I dodici play-off si terranno dal 25 al 29 marzo 2022 e saranno divisi in tre orari distinti.

I semi sono omessi a metà

Non riuscendo a qualificarsi direttamente per la Coppa del Mondo 2022, sia il Portogallo che l’Italia hanno abbastanza punti per essere uno dei primi sei secondi classificati nel turno di qualificazione. La situazione che assicura loro un posto migliore nei play-off.

Secondo le regole UEFA, Seleçao das Quinas e Nazionale non gareggeranno nelle semifinali del minitorneo. Nella migliore delle ipotesi, anche i portoghesi e gli italiani sono garantiti per entrare in questa prima partita dei play-off.

Possibile finale tra Italia e Portogallo

In caso di vittoria delle semifinali play-off, Italia e Portogallo si affronteranno in una possibile finale. Naturalmente, entrambe le scelte si trovano nella stessa mini-partita. Il sorteggio, in programma il 26 novembre a Neon, in Svizzera, determinerà anche il luogo delle finali delle tre minipartite tra gli spareggi. Prima delle qualificazioni finali di martedì, sono state confermate quattro squadre: Portogallo, Scozia, Italia e Russia.

READ  La Germania non paga più il suo personale in isolamento, donna pakistana preoccupata scompare in Italia

Svezia e Polonia sono temporaneamente tra le prime sei, ma potrebbero scendere ulteriormente a seconda dei risultati di Finlandia, Ucraina, Galles, Norvegia, Paesi Bassi e Turchia. La Macedonia del Nord, d’altra parte, è garantita per non essere tra le prime sei seconde nei turni di qualificazione e passerà alle semifinali degli spareggi. Tito per due play-off nella Lega delle Nazioni (Austria e Galles o Repubblica Ceca).

Concorso per le dighe

Scelte ammissibili per i play-off:

– Portogallo

– Italia

– Scozia

– Russia

– Svezia

– Polonia

– Macedonia del Nord

Altre selezioni di qualificazione per i playoff attraverso i turni di qualificazione:

– Turchia o Norvegia o Paesi Bassi

– Galles o Repubblica Ceca

– Ucraina o Finlandia

Play-off della Società delle Nazioni:

– Austria

– Galles o Repubblica Ceca