Ottobre 3, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Phil Bryant ha aiutato Brett Favre a ottenere i soldi del welfare per lo stadio di pallavolo

Phil Bryant ha aiutato Brett Favre a ottenere i soldi del welfare per lo stadio di pallavolo

L’ex governatore del Mississippi Phil Bryant ha aiutato il quarterback della Hall of Fame Brett Favre a ottenere i soldi del welfare per aiutare a costruire un centro di pallavolo presso l’Università del Mississippi meridionale, secondo uno Rapporto investigativo dal Mississippi oggi.

L’outlet ha esaminato i messaggi di testo del 2017 e del 2019 che sono stati depositati lunedì nel caso del Mississippi per aver sprecato i soldi del welfare. La richiesta è stata presentata da un avvocato che rappresenta Nancy New, che ha fondato il Mississippi Community Education Center che stava spendendo decine di milioni in fondi federali per il welfare per aiutare lo stato. New si è dichiarato colpevole di 13 reati di corruzione, frode e racket in quello che le autorità di regolamentazione statali hanno stabilito essere il più grande caso di frode pubblica nella storia del Mississippi, con almeno 77 milioni di dollari da parte di leader senza scopo di lucro.

Le trascrizioni presumibilmente mostrano Favre, New e Bryant che danno come trasferire almeno $ 5 milioni in uno stadio di pallavolo a South Mays, dove Favre giocava a football al college e sua figlia giocava a pallavolo nel momento in cui sono stati inviati alcuni messaggi.

“Se hai intenzione di pagarmi, i media possono comunque scoprire da dove viene e quanto?” La trascrizione mostrava che Favre ne aveva chiesto una nuova nel 2017. Ha risposto che “questa informazione non è mai stata pubblicata” e diglielo Il giorno successivo, “Wow, ho appena parlato con Phil Bryant! È d’accordo con noi! Lo faremo!”

Nel testo di luglio 2019, Bryant ha detto nuovo Che aveva appena incontrato Favre e le aveva chiesto se poteva aiutarlo.

READ  I Braves e i Mets si uniscono in una resa dei conti che potrebbe riaccendere la rivalità: "Dovrebbe essere così"

L’avvocato di Favre ha negato che il suo cliente sapesse di aver ricevuto denaro sociale. “Brett Favre è stato un tale onore durante tutta questa faccenda”, ha detto Bud Holmes a Mississippi Today. Nel 2020, Favre ha detto all’outlet di non aver discusso dello stadio, che non fa parte della causa dello stato, con Bryant.

Nessuna accusa penale è stata intentata contro Favre e Bryant, che hanno lasciato l’incarico nel gennaio 2020, e Bryant non ha affrontato le trascrizioni in una dichiarazione al Mississippi oggi. In esso, la squadra di difesa di Neo lo ha accusato di “prendersi più cura della propaganda preliminare che della giustizia civile”. La proposta di New è la prima accusa diretta e pubblica di illeciti da parte di Bryant.

Favre l’anno scorso Lo stato ha pagato $ 600.000 Aveva ricevuto discorsi che non aveva mai avuto nell’ambito di un accordo da 1,1 milioni di dollari che aveva concluso nel 2017 e nel 2018 per promuovere un’iniziativa contro la povertà. Lo ha riferito il revisore dei conti dello stato Inizialmente, ha pagato $ 500.000 E a maggio, il Dipartimento dei servizi umani del Mississippi ha citato in giudizio Favre, affermando che l’interesse su $ 1,1 milioni era di $ 228.000.

Agli Stati è vietato utilizzare i fondi del Programma federale di assistenza temporanea per le famiglie bisognose in edifici “di mattoni e malta” e gli sforzi per aggirare i regolamenti federali per la costruzione di campi da pallavolo hanno già portato a condanne penali.

Zack Neo, figlio di Nancy Neo, ammesso nell’accordo di aprile per frodare il governo quando si è impegnato in un piano “per mascherare un progetto di costruzione dell’USM come un ‘affitto’ come mezzo per aggirare il rigoroso divieto di una sovvenzione a scopo limitato contro progetti di costruzione ‘mattoni e malta’ in violazione della signorina Code Ann .97-7-10.

READ  Iga Swiatek vince l'Open di Francia, batte Coco Gauff nella finale femminile

Favre è stato brevemente interrogato più di due anni fa dall’FBI, Il Mississippi ha riferito oggi la scorsa settimana. Holmes ha detto all’outlet che a Favre è stata posta una domanda e crede che Favre non sia stato intervistato da allora. Il Mississippi Community Education Center ha assunto Favre Enterprises nel 2017 e nel 2018 per fare apparizioni per promuovere Family First for Mississippi, un programma progettato per aiutare le famiglie bisognose, e Favre non si occupava di quelli.

Nel 2020, l’ex quarterback della NFL ha negato di essere stato “pagato per impegni che non ho rispettato”, dicendo: “Amo lo Stato del Mississippi e non farei mai nulla intenzionalmente per togliere di mezzo coloro che ne hanno più bisogno”.

Il Mississippi ha il più alto tasso di povertà del paese, con il 20,3% che vive al di sotto della soglia di povertà, secondo l’American Community Survey del 2019 dell’US Census Bureau. Il Il tasso di povertà nazionale negli Stati Uniti è del 13,4%..