Maggio 20, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Netflix esorta i dipendenti a "spendere saggiamente i soldi dei nostri membri" in un nuovo memo culturale

Netflix esorta i dipendenti a “spendere saggiamente i soldi dei nostri membri” in un nuovo memo culturale

Netflix sta cercando i wallet dei suoi abbonati.

In un recente aggiornamento al suo famoso superficie della cultura, il gigante della radiodiffusione sta dicendo ai dipendenti di essere finanziariamente più responsabili. “Spendi saggiamente i soldi dei nostri membri”, dice il promemoria. governare sezione sotto Comportamenti preziosi.

Netflix spenderà 20 miliardi di dollari nel 2022.

Netflix sta tenendo d’occhio la sua spesa dopo un massiccio calo degli abbonati. Ad aprile, Netflix ha registrato la sua prima perdita di abbonati in oltre un decennio, provocando un calo delle azioni del 25%. La piattaforma ha affermato che la condivisione della password era in parte da incolpare, con grande dispiacere degli utenti.

Per compensare la perdita, si dice che Netflix stia esaminando una categoria supportata dalla pubblicità che potrebbe arrivare alla fine dell’anno.

Nel frattempo, la praticità può essere accolta favorevolmente dai membri. Dopotutto, Netflix ha colpito nuovamente i suoi utenti con aumenti di prezzo a gennaio. Questa mossa costa ai clienti tra $ 1 e $ 2 aggiuntivi, a seconda del piano.

Un altro cambiamento nella nota riguarda direttamente i dipendenti e la missione aziendale del “dream team”. I manager metteranno in atto un “test del guardiano” per ogni membro della loro squadra.

“Se un membro del team parte per un lavoro simile in un’altra azienda, il manager cercherà di mantenerlo?” Ordine del mazzo. “Coloro che non hanno superato il test di guardia (cioè il loro manager non combatterebbe per mantenerli) ricevono un generoso pacchetto di fine rapporto in modo che possiamo trovare qualcuno migliore per il lavoro, creando una squadra dei sogni ancora migliore”.

Nonostante le modifiche apportate a Netflix, è ancora il servizio di piattaforma di streaming numero uno.