Dicembre 3, 2021

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Matteo Salvini indaga sui migranti bloccati in mare

Per Matteo Salvini la vita non è da tempo un lungo fiume tranquillo. Nel partito, dopo la parziale sconfitta alle elezioni comunali di metà ottobre, all’ormai estromesso leader della Lega non succederà nulla. Dopo aver vinto il 34% dei voti alle elezioni europee del 2019, il partito ha perso i tre quarti dei voti al Nord. Il suo entourage, inoltre, non sapeva come l’ex ministro dell’Interno avrebbe difeso gli interessi del partito, soprattutto per quanto riguarda i democratici e gli immigrati al governo in combutta con il Movimento 5 Stelle (M5S). Quest’estate, però, il Tribune si è infuriato a volte, addirittura cancellando liste di sbarco, suggerendo addirittura che il suo partito potesse gettare la spugna e lasciare il governo: 45.500 immigrati sbarcati in Italia nei primi nove anni. I mesi dell’anno in corso raddoppieranno quasi nel 2020.

Per saperne di più: Italia: Tracy ha imbiancato Salvini e i media sono interessati

In termini di sondaggi, tutto torna a peggiorare per Matteo Salvini, il cui partito perde ogni giorno sostenitori e gli elettori faticano a digerire il governo di coalizione con Democratici e M5S. Gli ultimi dati sono infatti definitivi: Freddellie de Italia (fratelli dell’Italia di destra) ha affrontato un aumento di potere con obiettivi di voto del 20%, la lega non ha avuto abbastanza successo e la scadenza del primo tempo è stato il punto della sua estrema destra rivale. Ciliegina sulla torta, Matteo Salvini ora affronterà i giudici italiani che lo accusano di rapimento e abuso di potere. La prima udienza, rinviata lo scorso settembre, si svolgerà sabato 23 ottobre a Palermo. Se condannato, il boss della lega rischia fino a 15 anni di carcere. Peggio ancora, corre il rischio di essere escluso dalle cariche parlamentari e privato del diritto di voto ai sensi della legge Severino approvata nel 2012, che vieta a chiunque di ricoprire qualsiasi carica pubblica per più di due anni.

READ  L'ex sindaco Dominico Lugano è stato condannato a 13 anni di carcere per accoglienza di immigrati.

A 147 immigrati, tra cui 3 donne incinte, è stato impedito lo sbarco

Il caso è nell’estate del 2019. All’epoca Matteo Salvini era vicepresidente del Consiglio italiano e ministro dell’Interno. È in questa veste che si è rifiutato di accedere al porto italiano di una nave di soccorso noleggiata dalla ONG spagnola “Open Arms” che trasportava 147 migranti, tra cui tre donne incinte e 27 minori non assistiti. Per circa tre settimane, la barca ha solcato i mari. Sulla nave le condizioni di salute si stavano rapidamente deteriorando, i coloni erano ammassati sul ponte e riuniti per mancanza di spazio, psicologicamente esausti. Alla fine delle loro forze, cinque di loro si gettarono in mare nel tentativo di raggiungere la riva. Le immagini della nave arenata sulla piccola isola di Lampedusa sono circolate su tutte le televisioni e la Spagna propone di aprire il porto di Algeri in Andalusia. Troppo, dice il team di Open Arms, la situazione sempre più insormontabile a bordo.

L’opinione pubblica italiana sta aumentando la pressione sul governo italiano, in gran parte da Spagna, Francia e Unione Europea. Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte è intervenuto due volte e Matteo Salvini ha rinunciato. Le autorità italiane a Lampedusa si prendono cura degli immigrati. Un anno dopo, un tribunale di Palermo ha sequestrato il caso e nel luglio 2020 il Senato ha votato per aumentare l’immunità parlamentare del capo della lega. Nell’aprile 2021 un tribunale di Palermo ha annunciato che l’ex ministro sarebbe stato processato a settembre. Per Matteo Salvini, licenziato in Sicilia per un caso simile, questo nuovo processo è più politico che giudiziario. “Alzerò la testa e andrò in tribunale. Sarò processato per aver difeso il mio paese. È sacro dovere di ogni cittadino difendere la patria”. La Tribune è scesa su Twitter per citare l’articolo 52 della Costituzione italiana. Eppure il test, che si apre sabato mattina a Palermo, durerà a lungo. Probabilmente per molti anni il suo avvocato, la deputata Giulia Pongiorno, è stato ex ministro della Funzione pubblica e leghista: Matteo Salvini immagina che andrà in tribunale e può dimostrare subito di aver giocato bene, il che è sbagliato. Il processo continuerà e Salvini sarà preso in ostaggio da questo processo.

Per saperne di più:Georgia Meloni, Marine Le Pen Italian Qui Monte

READ  Otto persone sono morte in un incidente aereo passeggeri vicino a Milano