Luglio 13, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Loyola Marymount realizza la serie di vittorie casalinghe di Gonzaga a 76

Loyola Marymount realizza la serie di vittorie casalinghe di Gonzaga a 76

SPOKANE, Wash. – Cam Shelton Ha ottenuto il via libera a 13 secondi dalla fine e il fuoricampo n. 6 di Loyola Marymount ha colpito la serie di 76 vittorie consecutive di Gonzaga con una vittoria per 68-67 giovedì sera.

La striscia casalinga dei Bulldogs (16-4, 5-1 alla West Coast Conference) è stata l’ottava più lunga nella storia della Divisione I. Comprendeva una vittoria del 20 novembre sul Kentucky in una partita neutrale alla Spokane Arena, che la NCAA considerava una partita casalinga dei Gonzaga.

Shelton ha segnato 27 punti guidando i Lions (14-7, 4-3), che non vincono a Spokane dal 1991 e ne hanno persi 25 di fila contro gli Zags.

“Questo è un altro segno che il nostro programma sta andando nella giusta direzione, ed è la cosa più importante”, ha detto l’allenatore di Loyola Marymount Stan Johnson. “Non molte persone verranno qui e vinceranno, quindi penso che si alzi e convalidi i giocatori che avevamo nello spogliatoio e tutte le cose che stavamo cercando di ottenere”.

Gonzaga aveva vinto 83 partite consecutive contro avversarie non classificate, di cui 46 tornate a casa.

“La striscia casalinga è finita”, ha detto l’allenatore dello Zags Mark Phew. “A un certo punto sarebbe finita e si è conclusa con una lotta dura e combattuta. I nostri ragazzi hanno combattuto e hanno avuto la possibilità di continuare. … Non credo che nessuno lo toccherebbe.” [streak] Per un po ‘di tempo.”

Anche la serie di 36 vittorie consecutive dei Bulldogs nel mese di gennaio si è conclusa. Hanno vinto l’undicesima vittoria consecutiva dalla sconfitta contro il Baylor il 2 dicembre.

READ  Olin Kreutz è stato licenziato da una startup di media sportivi di Chicago per aver aggredito fisicamente un collega

Galeno Anderson aggiunto 15 punti e Kelly Liaobaby Ne aveva 11 per i Lions. Loyola Marymount ha preso un vantaggio di nove uomini nel secondo periodo e ha fermato il vantaggio nel finale di Gonzaga.

LMU era in vantaggio per 66-59 con 2:55 rimanenti dopo la tripla di Shelton, ma gli Zags hanno segnato gli otto punti successivi portandosi in vantaggio per 67-66. Disegna TimTiro libero a 41 secondi dalla fine della partita. Con il ticchettio dei 24′, Shelton ha convertito un corridore da fuori corsia per portare i Lions in vantaggio, e l’ultima meta di Timme per il vincitore è stata bloccata in parte da Leaupepe.

Il gioco intelligente di Shilton è stato decisivo per i Lions negli ultimi minuti.

“Finora è stato un anno davvero fantastico e ho pensato che li mettesse sotto pressione per ottenere la vernice”, ha detto Johnson. “Penso che abbia preso delle buone decisioni per trovare compagni di squadra e penso che abbia un grande equilibrio, che è quello che ci si aspetta da un portiere veterano”.

Timme ha guidato gli Zags con 17 punti. Nolan Hickmann Ha perso 12 punti e sei assist per gli Zags, che sabato stavano vincendo 115-75 su Portland.

Gonzaga ha faticato fuori dal campo, tirando complessivamente il 44,4% e andando 4 su 14 (28,6%) da 3 punti e 15 su 23 (65,2%) dalla linea di tiro libero.

L’Associated Press ha contribuito a questo rapporto.