Giugno 16, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

I tre gol di Hilary Knight hanno portato gli Stati Uniti a superare il Canada per l’oro mondiale dell’hockey

I tre gol di Hilary Knight hanno portato gli Stati Uniti a superare il Canada per l’oro mondiale dell’hockey

Agenzia di stampa5 minuti per leggere

BRAMPTON, Ontario – Nonostante tutta l’attenzione rivolta al roster giovanile statunitense riorganizzato, è stata Hilary Knight – la stella più esperta e affermata della squadra – a svolgere un ruolo fondamentale nell’assicurarsi la decima nazione nella World Women’s Hockey League. Medaglia d’oro ai campionati e la prima in quattro anni.

Il 33enne Knight ha segnato tre volte, compreso il gol del via libera a 3:10 dalla fine, nella vittoria per 6-3 sul Canada, domenica in casa contro i rivali transfrontalieri nella periferia di Toronto.

Scusandosi per la sua voce, che era rauca per una cerimonia in cui gli americani cantavano una travolgente interpretazione di “The Star-Spangled Banner”, Knight sorrise e disse: “Sì, è passato molto tempo”.

Gli americani hanno superato tre gol di svantaggio e perso le ultime tre sfide per la medaglia d’oro contro il Canada – agli ultimi due Mondiali e ai Giochi invernali di Pechino 2022 – riconquistando l’oro per la prima volta dalla partita, 2-1 ai rigori . Vincere contro la Finlandia nel 2019.

“È difficile battere il Canada. È difficile battere il Canada in Canada, giusto? Quindi ci siamo sentiti decisamente perdenti”, ha aggiunto Knight. “Le persone fanno sempre il tifo contro di noi, ma in qualche modo perseveriamo e ci sentiamo più dolci in quel modo.”

Caroline Harvey ha segnato un gol e un assist, e Abby Murphy e Kayla Barnes hanno segnato a porta vuota. Gli americani hanno segnato quattro gol senza risposta nel terzo periodo. Erin Frankel ha fermato 24 round.

Gli Stati Uniti, con una lista di cinque uomini che hanno partecipato al torneo per la prima volta, hanno superato tre errori da un gol prima che Knight segnasse due volte in 27 secondi per sfruttare un vantaggio di due giocatori con il gioco in parità a 3.

READ  Notizie sui 49ers: Kyle Shanahan dice che l'obiettivo è fare due partite di playoff in casa

Con Brian Jenner fuori per un fumble e Claire Thompson successivamente penalizzata di 1:11 per aver ritardato il gioco, Knight ha colpito un tiro dal centro della buca per battere Anne-Rene Despens in alto sul lato del guanto. Knight ha fatto 5-3 quando ha deviato il tiro dalla punta sinistra di Harvey. Per quanto riguarda il suo primo gol, Knight ha pareggiato il punteggio a 2 trasformando il break 2-1 con Amanda Kessel 8:30 nel secondo periodo.

Jenner ha segnato due gol e ha aggiunto un assist, e Marie-Philip Poulin ha segnato un gol e un assist per il Canada, che si è accontentato della nona medaglia d’argento, insieme a 12 medaglie d’oro e una di bronzo. Desbiens ha fermato 16 tiri perdendo la sua prima partita di torneo in 17 inizi di carriera.

“Penso che ora siamo increduli. Non che non sappiamo che l’avversario è una grande squadra di hockey, ma crediamo totalmente nel nostro gruppo”, ha detto Jenner.

Jenner ha aggiunto: “Penso che ci siano stati molti momenti in quella partita. Sai, penso che sarebbe facile incolpare altrove. Ma penso che dobbiamo guardare noi stessi”. “Voglio dire, dobbiamo trovare un modo per mantenere quelle piste.”

Gli Stati Uniti non battono il Canada con una medaglia d’oro in palio dai Giochi invernali del 2018 in Corea del Sud. Oltre a questo, il Canada e gli Stati Uniti si sono incontrati in altre 21 partite per la medaglia d’oro ai Campionati del mondo.

La squadra statunitense, guidata dal capitano da tre gol Hillary Knight (C), è tornata dopo aver perso due precedenti campionati del mondo contro il Canada e aver vinto l’oro ai Giochi invernali di Pechino del 2022.Dan Hamilton/USA Today Sport

“Hanno sicuramente avuto il nostro numero per alcuni anni, quindi questo sembra un po’ speciale”, ha detto il veterano attaccante statunitense Kessel. “Eri un altro aspetto di dove stavi solo vincendo, vincendo, vincendo. E in un certo senso hai il loro numero e questa è una questione di fiducia. Quindi penso che sia stato enorme per noi.”

READ  La Toyota guida la Ferrari dopo la prima ora

Gli Stati Uniti hanno chiuso il torneo con un record di 43 gol in carriera, rimbalzando dalla sconfitta per 4-3 ai rigori contro il Canada nel turno preliminare. E gli americani hanno sconfitto una squadra canadese veterana con la maggior parte dei giocatori che erano stati insieme dalla vittoria a Pechino.

“Il messaggio era molto chiaro – ha detto il Ct del Canada Troy Ryan -. Non c’è molto che puoi dire in quelle situazioni in cui puoi farli sentire meglio”. “Penso che impareranno da questa esperienza e cresceranno come gruppo”.

Knight ha concluso il torneo con un vantaggio di otto gol, arrivando terzo con 12 punti. Complessivamente, ha portato il suo punteggio record nel torneo a 61, aumentando anche il suo totale di punti record a 101. Knight ha anche vinto la sua nona medaglia d’oro al torneo, che ha pareggiato il record stabilito dalla canadese Danielle Jewett.

La vittoria è arrivata anche con Knight nominato capitano dopo che Kendall Quinn Scofield ha annunciato di essere incinta il mese scorso.

“Ovviamente non avevamo Kendall qui, ci siamo sentiti come se ti avesse in qualche modo bucato il cuore”, ha detto Knight, che stava avendo difficoltà ad arrivare a Schofield a causa dello scarso servizio cellulare sul ring.

“Le è decisamente mancato”, ha detto Knight. “Siamo lieti di aver ottenuto questa vittoria. Non vediamo l’ora che torni e si unisca a noi”.

Gli americani hanno risposto ogni volta dopo che il Canada ha segnato, con Harvey che ha pareggiato la partita sul 3 alle 5:40 del terzo periodo. Tenendo il disco nel punto sinistro, il difensore 20enne ha fatto qualche passo dentro e ha sparato un colpo che ha colpito Despines sul lato del guanto.

READ  Shootaround Community: Porzingis ai Celtics

Harvey ha goduto di un torneo impressionante quando ha concluso con un vantaggio di quattro gol e un vantaggio di 14 punti. Questo ha coronato un grande anno per Harvey, che ha festeggiato il mese scorso vincendo un titolo NCAA nel suo ultimo anno al Wisconsin.

Denisa Kryzova ha segnato una doppietta, inclusa la rete verde, e ha aggiunto un assist mentre la Repubblica Ceca ha vinto la seconda medaglia di bronzo consecutiva con una vittoria per 3-2 sulla Svizzera nella rivincita della partita per il terzo posto dello scorso anno.

Kira Yrjanen ha segnato il green goal 6:48 nel secondo periodo.La Finlandia tornerà nel Gruppo A ai Mondiali del prossimo anno dopo la vittoria per 3-1 sulla Svezia domenica. I finlandesi, che hanno portato a casa 13 argenti e un argento nel 2019, si sono ripresi dopo essere arrivati ​​settimi al torneo dello scorso anno in Danimarca.