Febbraio 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Le riprese in location a Los Angeles continuano a diminuire – Deadline

Le riprese in location a Los Angeles continuano a diminuire – Deadline

Le riprese in esterni a Los Angeles continuano a diminuire a causa dello sciopero in corso della Writers Guild, in calo del 51,5% la scorsa settimana rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Lo sciopero della WGA è giunto al suo 23° giorno senza segni di cedimento poiché film e programmi TV hanno interrotto la produzione in tutta la provincia.

“In una settimana tipica in questo periodo dell’anno, ci saranno dozzine di progetti televisivi scritti attivamente in produzione”, ha dichiarato Philip Sokolosky, portavoce di FilmLA, l’ufficio di concessione dei film della città e della contea. “Al contrario, abbiamo solo cinque serie TV sceneggiate con i permessi per girare questa settimana, e tre dei progetti associati a tali permessi hanno terminato la produzione”.

Dei due permessi rimanenti per programmi TV sceneggiati, ha detto: “Entrambi sono associati a palchi e studi non approvati. Questi permessi vengono solitamente ritirati dalla produzione ogni due settimane. In queste circostanze, la presenza di un permesso di palcoscenico non è un indicazione affidabile che il lavoro sul film è in corso.” “.

Durante la settimana terminata il 21 maggio, il numero di progetti cinematografici e televisivi che potevano essere girati in esterni a Los Angeles e dintorni è stato di 151, rispetto ai 311 di un anno fa. Tuttavia, questi numeri includono i permessi per reality show e film indipendenti non sindacati, che non sono interessati dallo sciopero. Nella settimana precedente, è sceso del 69,5% rispetto al livello dell’anno precedente ed è sceso del 51% durante la prima settimana di sciopero, iniziata il 2 maggio.