Giugno 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Le Nazionali inseriscono Trevor Williams nella lista degli infortunati e chiamano DJ Herz per la prima volta in MLB

Le Nazionali inseriscono Trevor Williams nella lista degli infortunati e chiamano DJ Herz per la prima volta in MLB

I Nazionali hanno annunciato martedì di aver piazzato la curva a destra Trevor Williams In lista infortunati da 15 giorni per uno stiramento al muscolo flessore dell’avambraccio destro. Mancino DJ Herz È stato convocato dal Triple-A Rochester e farà il suo debutto in MLB quando inizierà la partita di stasera.

Williams è nel bel mezzo di un anno di carriera a 32 anni, lanciando 56 inning e 1/3 di palla 2,22 ERA fuori dalla rotazione di Washington. Ha ottenuto questi risultati nonostante una media di battuta inferiore alla media del 21%, una media di 0,270 sulle palle in gioco e un magro tasso di homer-to-fly del 3,3%, tutti elementi che indicano un potenziale regressore. Tuttavia, la prestazione della Williams finora è stata un importante fattore trainante per cui i Nazionali hanno superato le aspettative pre-campionato e si sono lanciati in una gara NL Wild Card che al momento è in gran parte popolata da club inferiori a .500.

I Nats non hanno fornito un calendario per il ritorno di Williams. Il fatto che abbia a che fare con uno stiramento muscolare piuttosto che con un tendine flessore danneggiato può essere un lato positivo, ma ciò non preclude una notevole assenza in sé e per sé. Compagno di squadra Giosia Grigio Sta affrontando lo stesso infortunio ed è sullo scaffale da quasi due mesi a questo punto. Tutti gli infortuni sono diversi e non sappiamo come la posizione e la gravità dello sforzo di Williams siano paragonabili a quelli di Gray, ma l’infortunio di Gray è la prova che a Williams difficilmente è garantito un rapido ritorno sul monte.

READ  Cal Gundy, assistente di football di lunga data dell'Oklahoma, si dimette dopo aver letto ad alta voce la parola "vergognoso" dall'iPad del giocatore

Il momento dell’infortunio è particolarmente negativo sia per la squadra che per lo stesso Williams. Se Washington dovesse restare nei paraggi e fare una spinta jolly, si potrebbe presumere che una Williams sana giocherebbe un ruolo di primo piano. Anche se vedesse la sua ERA originaria scendere verso i 3,97 SIERA, sarà comunque un’utile presenza veterana nello staff dei lanciatori. E se i Nats escono dal quadro post-stagionale, è facile immaginare che la Williams diventi una mossa commerciale ambita. Il suo infortunio getta un’ombra su entrambi gli scenari.

A livello personale, il tempismo è pessimo anche per il lanciatore stesso. La Williams sta giocando la seconda stagione di un contratto biennale da 13 milioni di dollari e dovrebbe diventare free agency alla fine della stagione. Ha una garanzia di 13 milioni di dollari nella stagione 2022-23 sulla scia di un anno trascorso principalmente in un ruolo di swingman con i Mets. Se Williams fosse arrivato sul mercato una seconda volta dopo due anni da titolare – la seconda stagione è stata la migliore prestazione della sua carriera – sarebbe stato sulla buona strada per ottenere un guadagno maggiore, anche se si avvicinava alla sua età. 33 stagione. È ancora possibile che possa tornare in una maniera relativamente tempestiva, giocare bene e arrivare alla fine della partita, ma l’infortunio rovina le sue possibilità di farlo.

Andando avanti, il 23enne Herz farà il suo primo debutto in campionato meno di un anno dopo essere stato acquisito nell’accordo che lo ha mandato Jimer Candelario Dai Nats ai Cubs. Quest’anno l’ottavo round del 2019 ha avuto risultati contrastanti nei minori. Da un lato, l’ERA di 3,75 di Rochester e il tasso di strikeout del 27,5% sono segnali solidi. Hirz, d’altra parte, ha registrato una media di soli quattro inning per inizio e ha superato uno sbalorditivo 19% dei suoi avversari. La leadership è sempre stata un punto debole per il mancino da 6’2″; Non ha mai battuto meno del 13% dei suoi avversari in un’intera stagione.

READ  Jasmine Jones, fan delusa degli Eagles, parla della fama su Internet - NBC10 Philadelphia

I Nats hanno già avuto un esterno mancino al suo debutto in MLB e stanno superando notevolmente le aspettative in questa stagione. Spereranno che Herz possa seguire le orme del suo compagno di squadra Mitchell Parker A questo proposito. Dato lo stato di ricostruzione della squadra nazionale e la mancanza di profondità di lancio per altri giovani giocatori, Herz potrebbe avere una pista abbastanza lunga per mettersi alla prova se Williams e/o Gray rimanessero in disparte per un lungo periodo. Massima probabilità Capretto Cavalli È un potenziale sostituto, ma verrà attentamente monitorato quando ritornerà dall’intervento di Tommy John nel 2023. Jackson Rutledge E scegliendo la regola 5 per la scorsa stagione, Taddeo Wardentrambi fanno parte del roster di 40 uomini del Rochester, ma entrambi hanno ERA superiori a 6,00 in Triple-A in questa stagione.