Febbraio 22, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Le fabbriche cinesi smantellano migliaia di GPU “Gaming” NVIDIA GeForce RTX 4090 e le convertono in soluzioni “AI” utilizzando dispositivi di raffreddamento a forma di soffiante

Le fabbriche cinesi smantellano migliaia di GPU “Gaming” NVIDIA GeForce RTX 4090 e le convertono in soluzioni “AI” utilizzando dispositivi di raffreddamento a forma di soffiante

Le GPU “Gaming” GeForce RTX 4090 di NVIDIA vengono convertite in migliaia di soluzioni “AI” per soddisfare la crescente domanda in Cina.

Migliaia di GPU da gioco GeForce RTX 4090 di NVIDIA vengono convertite in soluzioni AI in Cina

La Cina è stata recentemente sottoposta a significative restrizioni sull’hardware AI da parte del governo degli Stati Uniti. Secondo le nuove normative, a diversi fornitori di GPU come NVIDIA, AMD e Intel è ora vietato vendere specifici chip AI in Cina. Il divieto delle GPU NVIDIA è stato il peggiore, poiché le schede Geforce RTX 4090 orientate al consumatore sono state costrette a lasciare la Cina continentale a causa delle loro capacità di elaborazione superiori.

Prima del divieto entrato in vigore pochi giorni fa, secondo quanto riferito NVIDIA dava priorità a gran parte delle sue GPU AD102 e delle schede grafiche GeForce RTX 4090 dei suoi partner AIB per la Cina. Questa priorità potrebbe essere uno dei motivi per cui l’RTX 4090 scarseggia ora nel resto del mondo e la scheda ha attualmente un prezzo di oltre $ 2.000 USD. Non solo, i giganti cinesi dell’intelligenza artificiale hanno anche accumulato un ampio stock di GPU NVIDIA in grado di eseguire generazioni dei loro modelli di intelligenza artificiale.

Ora dall’interno Forum Baidu cinesi Ha rivelato che in tutta la Cina vengono create fabbriche specializzate per ricevere le spedizioni della GeForce RTX 4090 (inviate prima del divieto). Un’immagine mostra diverse centinaia di schede grafiche NVIDIA GeForce RTX 4090 di PALIT e si dice che ce ne siano altre in arrivo. Esistono anche varianti ASUS ROG STRIX e Gigabyte Gaming OC descritte nel thread principale. Per quanto riguarda lo scopo che servono queste carte, chiaramente non sono giocattoli se è questo quello che stai pensando.

READ  Square Enix risponde a 6 domande scottanti sul revival di Final Fantasy VII

Come puoi vedere, i prezzi elevati delle GPU NVIDIA GeForce RTX 4090 le hanno messe fuori dalla portata del segmento dei giochi di fascia alta anche con prezzi che si avvicinano ai 10.000 dollari l’una, ma c’è un mercato che è affamato di queste schede ed è quello cinese. AI. fetta.

Ai fini dell’intelligenza artificiale, l’ecosistema software esiste già per l’RTX 4090 e richiede poche o nessuna modifica a livello software per supportare il software LLM più recente. NVIDIA ha recentemente annunciato di portare TensorRT e TensorRT-LLM sui PC Windows 11 rendendoli più accessibili. Quindi il lato software è tutto pronto, ma per quanto riguarda la praticità dell’utilizzo del game design in un ambiente server, è per questo che sono state create queste fabbriche.

Ogni scheda ha un design a 3 o 4 slot, il che significa che occupa una quantità insolita di spazio e non è adatta a un ambiente AI del server. Quindi i lavoratori di queste fabbriche smontano ogni carta individualmente. Per prima cosa, gli enormi dissipatori vengono smantellati e poi tutto, inclusa la GPU e la memoria GDDR6X, viene rimosso dal PCB principale. È stato progettato un PCB di “riferimento” specializzato che darà nuova vita alle GPU AD102 e alla memoria GDDR6X.

Un operaio cinese si assicura che la soluzione RTX 4090 AI appena assemblata sia qualificata attraverso vari test. (Fonte immagine: forum Baidu):

Fonte immagine: forum Baidu

Ogni scheda è quindi dotata di un dispositivo di raffreddamento a doppio slot più docile che utilizza un design in stile ventilatore. Esistono più versioni del dispositivo di raffreddamento con ventola, ma tutte hanno specifiche simili. Questo dispositivo di raffreddamento per GPU a forma di soffiante è appositamente ottimizzato per ambienti server di grandi dimensioni in cui si suppone che più GPU lavorino insieme e dissipino efficacemente il calore dal dissipatore di calore.

READ  Altri 17 giochi PS Plus Extra e Premium ora disponibili su PS5 e PS4

Dopo aver assemblato la nuova unità, la nuova soluzione AI NVIDIA GeForce RTX 4090 è stata sottoposta a un rigoroso processo di test nei laboratori di prova dove possiamo vedere Furmark, 3DMark e una serie di applicazioni AI in esecuzione su di essa per assicurarsi che soddisfi i suoi requisiti. Requisiti dei clienti dell’intelligenza artificiale. Una volta verificato tutto, queste GPU vengono confezionate e inviate alle società cinesi di intelligenza artificiale.

Il mercato dei rivenditori cinese è pieno di dispositivi di raffreddamento RTX 4090 smontati e PCB nudi che un tempo alimentavano schede da gioco da oltre 1600 dollari (Fonte immagine: Forum di Chevelle):

Questo processo ha portato anche all’abbondanza I dispositivi di raffreddamento e i PCB NVIDIA GeForce RTX 4090 vengono inondati nei mercati dei rivenditori cinesi. Questi PCB e dispositivi di raffreddamento vengono ora venduti a prezzi davvero convenienti, spesso per meno di 50 dollari poiché i componenti più preziosi, la GPU AD102 e la memoria GDDR6X, sono già stati smontati. Sicuramente potrebbe diventare un ottimo kit, ma è anche triste che tutta questa esperienza ingegneristica vada sprecata. Questi PCB potrebbero tornare utili nelle future riparazioni dell’RTX 4090 poiché la scheda si trova ancora occasionalmente vittima di un connettore 12VHPWR difettoso.

Con il divieto in vigore, non sarà più possibile spedire in Cina le GPU NVIDIA GeForce RTX 4090 senza una licenza ai sensi della regola di idoneità NEC. Tuttavia, speriamo che l’offerta di AD102 ritorni alla normalità in altre regioni e che anche i prezzi inizino a tornare alla normalità.