Maggio 18, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

La spazzatura spaziale dovrebbe probabilmente colpire la Luna da un razzo cinese, non da SpaceX: NPR

La spazzatura spaziale dovrebbe probabilmente colpire la Luna da un razzo cinese, non da SpaceX: NPR

Il pezzo di spazio indesiderato dovrebbe colpire la luna all’inizio di marzo.

Dmitrij Lovitsky/AFP


Nascondi didascalia

Interruttore didascalia

Dmitrij Lovitsky/AFP

Il pezzo di spazio indesiderato dovrebbe colpire la luna all’inizio di marzo.

Dmitrij Lovitsky/AFP

il Pezzo di vecchia spazzatura spaziale Molti astronomi ritengono che la collisione della luna sia prevista per l’inizio di marzo, che originariamente si pensava provenisse da SpaceX, sia in realtà un antico razzo cinese.

L’astronomo indipendente Bill Gray, che per primo ha scoperto che questo pezzo spazzatura sarebbe arrivato sulla luna, ha pubblicato una patch sul suo sito web. Progetto Plutone in un. Sabato. Ha iniziato a rintracciare questo pezzo di spazzatura nel marzo 2015, circa un mese dopo il lancio di un razzo SpaceX Falcon 9. A quel tempo, ha detto, esso e altri lo hanno descritto come il secondo stadio del razzo.

“L’oggetto era circa la luminosità che ci aspetteremmo, è apparso all’ora prevista e si stava muovendo in un’orbita ragionevole. Fondamentalmente, avevo ottime prove circostanziali per l’identificazione, ma nulla di conclusivo”, ha detto Gray in un post sul blog.

Ha aggiunto che lavorare su prove circostanziali per identificare la spazzatura spaziale non era insolito.

“Identificare la spazzatura spaziale ad alta quota spesso richiede un piccolo lavoro investigativo e, a volte, non troviamo mai l’identificatore per una piccola spazzatura spaziale”, ha detto Gray.

Ma sabato Gray ha detto di aver ricevuto un’e-mail da John Giorgini all’indirizzo Laboratorio di propulsione a getto, che segue il veicolo spaziale attivo. Giorgini ha notato che è improbabile che il pezzo identificato da Gray provenga dal razzo SpaceX Falcon 9, a causa dello spazio tra la traiettoria del razzo, che non era vicino alla luna, e il pezzo del razzo che dovrebbe essere vicino la luna. .

READ  Le capacità di guida autonoma della NASA Perseverance Rover sono messe alla prova nella corsa verso il delta di Marte

Gray dice che ora crede che il pezzo del razzo provenga dalla missione Chang’e 5-T1, che è stata lanciata dalla China National Space Administration nell’ottobre 2014.

Anche Jonathan McDowell, astronomo del Center for Astrophysics di Harvard e della Smithsonian University, ha utilizzato i dati in suo possesso ed è giunto alla stessa conclusione. McDowell afferma che una radio di LuxSpace è stata collegata al missile cinese, che tiene traccia dei dati del loro pacchetto. Ha salvato i dati da LuxSpace, che ha aiutato a verificare la valutazione di Gray secondo cui lo spazio spazzatura proviene da Chang’e 5-T1.

Gray e McDowell aggiungono un avvertimento.

“In un certo senso, questa rimane una prova circostanziale”, dice Gray della sua nuova scoperta. “Ma la prenderei come una prova abbastanza convincente, del tipo in cui una giuria uscirà dall’aula e tornerà in pochi minuti con una condanna”.

McDowell afferma che i nuovi dati significano che possiamo essere sicuri al 90% che faccia parte di un missile cinese, ma non al 100%.

Si stima ancora quando la spazzatura spaziale colpirà la luna il 4 marzo.