Maggio 25, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Kirk Cousins ​​​​crede che l'allenatore, il direttore generale, il proprietario e il quarterback saranno “sulla stessa lunghezza d'onda” ad Atlanta

Kirk Cousins ​​​​crede che l'allenatore, il direttore generale, il proprietario e il quarterback saranno “sulla stessa lunghezza d'onda” ad Atlanta

In Minnesota, quando si trattava di mantenere il quarterback Kirk Cousins, sembrava che l'allenatore e qualcun altro non fossero sulla stessa lunghezza d'onda. Nella sua conferenza stampa di presentazione con i Falcons, Cousins ​​​​ha indirettamente alluso alla mancanza di allineamento dei Vikings, lodando la sua presenza con la sua nuova squadra.

“Quando il proprietario, il direttore generale, l'allenatore e il quarterback sono sulla stessa lunghezza d'onda, allora hai davvero la possibilità di vincere un Super Bowl”, ha detto Cousins. “Quando guardo gli Atlanta Falcons, credo fermamente che il proprietario, l'allenatore, il direttore generale e il quarterback possano essere tutti sulla stessa lunghezza d'onda. Questo è emozionante per me, ed è per questo che sono entusiasta di essere qui”.

Se tutti fossero sulla stessa lunghezza d’onda in Minnesota, Cousins ​​​​sarebbe ancora lì. Negli ultimi anni, la sua situazione con i Vikings è diventata sempre più “anno dopo anno”, ha detto. I Falcons hanno impegnato 90 milioni di dollari per due anni, con altri 10 milioni che affluiranno fino al 2026, se i Falcons decideranno dopo due anni con Cousins ​​di voltare pagina.

Non è ancora chiaro cosa offrissero i Vichinghi. Il riferimento di Cousins ​​a “anno per anno” suggerisce che si trattava essenzialmente di un contratto di un anno, forse con un'opzione di squadra per un secondo anno. Se così fosse, non sarebbe stato facile per Cousins ​​scegliere i Falcons.

READ  Lo stadio Bank of America ospiterà Real Madrid e Chelsea in un'amichevole internazionale quest'estate