Maggio 20, 2022

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Alia a

Kangana chiama Alia “Bimbo” e dice che Jangbai Kathyawadi ha “scelta sbagliata”

Kangana Ranaut ha presentato l’attrice Alia Bhatt chiamandola “Bimbo” e “Baba Ki Pari” del regista Karan Johar.

L’attrice di Bollywood ha anche affermato che il regista in uscita Sanjay Leela Bhansali “Gangupi Kathyawadi”, che dovrebbe uscire sugli schermi venerdì, ha fatto una scelta sbagliata.

Domenica, Kangana ha raccontato la sua storia su Instagram, scrivendo in un post crittografato: “Questo venerdì, 200 corone saranno ridotte in cenere al botteghino… per Baba (film sul papà mafioso) Ki Bari (a cui piace tenere un Passaporto britannico) Perché papà vuole dimostrare che il bimbo romantico sa recitare…”

“Il più grande difetto del film è la rappresentazione ingannevole… Non c’è da stupirsi che gli schermi andranno ai film del sud e a Hollywood… Bollywood è destinata a sterminare la mafia del cinema con il potere”.

E ha aggiunto in un altro post che “Bollywood mafia dad” ha distrutto la cultura del lavoro nel cinema indiano.

“Il papà della mafia di Bollywood, papà jo, che da solo ha distrutto la cultura del lavoro dell’industria cinematografica, ha manipolato emotivamente molti grandi registi e ha imposto le sue produzioni mediocri alla loro brillantezza cinematografica, un altro esempio che seguirà poco dopo questa uscita”.

“La gente deve smettere di intrattenerlo, in questa uscita di venerdì, anche il più grande eroe e il più grande regista sono le nuove vittime delle sue manipolazioni”.

Anche i co-protagonisti di “Jangpai Kathyawadi” sono Vijay Raz, Seema Bhawa e Ajay Devgn.

Avviso nuova app: tutte le app OTT e le date di rilascio in un’unica app

READ  Il sassofonista Andrew Woolfolk muore di Terra, Vento e Fuoco a 71 anni
-->