Aprile 17, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Jim Harbaugh si sente come il personaggio di Morgan Freeman in Le ali della libertà quando prende il posto dei LA Chargers

Jim Harbaugh si sente come il personaggio di Morgan Freeman in Le ali della libertà quando prende il posto dei LA Chargers

Kirby Lee/USA Today Sports/Reuters

Jim Harbaugh parla durante la sua conferenza stampa introduttiva sui Los Angeles Chargers nello YouTube Theatre del SoFi Stadium.



CNN

Il film del 1994 Le ali della libertà è considerato uno dei migliori film di tutti i tempi e ha chiaramente avuto un'influenza su Jim Harbaugh.

Nella conferenza stampa introduttiva di Harbaugh dopo lo fu È stato nominato nuovo allenatore dei Los Angeles Chargers“, il 60enne ha descritto le sue condizioni Eccitazione Facendo un paragone con il personaggio di Morgan Freeman nel film, Ellis Boyd “Red” Redding.

Il film racconta la storia di Red, un contrabbandiere di contrabbando carcerario che fa amicizia con il falso detenuto Tim Robbins e Andy Dufresne.

“Sono così emozionato che non riesco a stare fermo o a pensare nella mia testa”, ha detto Harbaugh ai giornalisti. “Ciò che prova un uomo libero prima di un lungo viaggio.

“Voglio solo poter attraversare il confine. Voglio stringere la mano al mio amico, è così che mi sento. Voglio vincere. Voglio vincere nel modo giusto. Voglio trattare le persone in modo di prima classe. Sii veramente bravo nel calcio e attaccalo ogni giorno”, ha detto (Chief Chargers Football Operations John Spanos.

“Attacco tutto con un fervore sconosciuto all’umanità.”

Harbaugh è stato annunciato come nuovo allenatore dei Chargers il mese scorso dopo nove stagioni di successo con l'Università del Michigan, dove ha guidato i Wolverines al campionato nazionale Playoff del College Football all'inizio dell'anno.

Harbaugh ha già allenato nella NFL, trascorrendo quattro stagioni di successo come capo allenatore dei San Francisco 49ers, nonostante abbia perso nella sua unica apparizione al Super Bowl contro il fratello maggiore, John.

READ  Note di infestazione: Kopech, Pasquantino, Ashcraft, Tigers

Ma ora il nuovo allenatore dei Chargers vuole un'altra possibilità al momento giusto.

“L'ho detto l'altro giorno, ma mi è rimasta solo tanta sabbia nella clessidra, voglio un'altra possibilità”, ha detto il nuovo allenatore dei Chargers.

“Voglio un'altra possibilità di essere conosciuto semplicemente come campione del mondo. Il Trofeo Lombardi. Questa è la mia missione”, ha aggiunto Harbaugh.

Supervisionerà un roster carico di veterani che negli ultimi anni non è stato all'altezza delle aspirazioni del Super Bowl.

Tra il quarterback stellare Justin Herbert – che Harbaugh definisce il “gioiello della corona” della NFL – e una serie di registi difensivi, l'allenatore dei Chargers ammette che deve “portarlo avanti” ogni giorno per aumentare le possibilità di successo della sua nuova squadra.

Gary A. Vasquez/USA Today Sports/Reuters

Justin Herbert cerca di passare contro i Denver Broncos.

“La cosa che è saltata fuori è stato questo talento straordinario. Mi sveglio molto presto la mattina in questi giorni e dico: 'Devo farcela, devo dare il massimo, letteralmente'”, ha detto Harbaugh .

“Voglio mettere insieme uno staff tecnico e reclutarli per essere allenabili, non solo Justin [Herbert]Ma Derwin [James Jr.] Harbaugh e tutti gli uomini aggiunsero.

“Penso davvero che questo sia un gruppo di talento che è stato messo insieme qui. Questo è ciò che lo motiverà, questo è ciò che lo guiderà. Sto davvero pensando alla mia responsabilità e mi sto solo assicurando di essere pronto e delle cose che dirò sarà accurato perché l'ho guardato e visto.”

Harbaugh ha aggiunto: “Vediamo se sono abbastanza uomo, abbastanza ben addestrato, in modo che tutto il suo duro lavoro possa diventare realtà. Voglio lavorare duro affinché il suo duro lavoro possa diventare realtà, Justin.” [Herbert] E ogni giocatore della nostra squadra di calcio.

READ  L'attaccante veterano dei Golden State Warriors Andre Iguodala torna per la sua 19a stagione NBA