Maggio 28, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Jerry Seinfeld dichiarò che il mondo del cinema era “finito” e che lui non era più il “top” della società

Jerry Seinfeld dichiarò che il mondo del cinema era “finito” e che lui non era più il “top” della società

Il comico Jerry Seinfeld Ha ammesso che l'industria cinematografica è “finita” mentre si prepara a debuttare con il suo lungometraggio come regista.

Seinfeld, 69 anni, ha iniziato la sua carriera comica nel 1976 e poi ha recitato in un suo programma televisivo per nove stagioni. Il comico ha realizzato il suo primo film da regista con L'uscita di “Unfrosted” è prevista per maggio.

“Era completamente nuovo per me”, ha detto Seinfeld. GQ Dal lavoro come regista. “Pensavo di aver fatto delle grandi cose, ma non ha niente a che vedere con il modo in cui lavorano queste persone. Sono così seri! Non hanno idea che il cinema sia finito. Non ne hanno idea.”

Ha spiegato: “Il cinema non occupa il vertice della gerarchia sociale e culturale che ha occupato per la maggior parte della nostra vita. Quando usciva un film, se era bello, andavamo tutti a vederlo. Ne discutevamo tutti. Noi avevamo citato battute e scene che ci piacevano, e ora stiamo camminando attraverso un tubo, cercando solo di vedere.” “

Jerry Seinfeld ha avuto “molti litigi” con un enorme finanziamento mentre lavoravano insieme al film in uscita: “È terribile”

Jerry Seinfeld affermò che l'industria cinematografica era “finita” quando diresse il suo primo film, “Unfrosted”. (Immagini Getty/Immagini Getty)

Seinfeld aveva alcune idee su cosa avrebbe potuto “sostituire” il posto dell'industria nella gerarchia culturale.

“Depressione? Sentirsi male? Direi confusione”, ha detto allo sbocco. “La confusione ha sostituito l'industria cinematografica. Tutti quelli che conosco nel mondo dello spettacolo, ogni giorno si chiedono: cosa sta succedendo? Come puoi farlo? Cosa dovremmo fare adesso?”

READ  Big Pokey, dal leggendario Screwed Up Click di Houston, muore dopo essere crollato allo spettacolo Juneteenth

Seinfeld non è preoccupato per il collasso dell'industria a causa della sua prolifica carriera nella commedia. “Seinfeld” è stato uno dei film più apprezzati Appare in televisione durante le sue nove stagioni. Il comico ha anche lanciato Comedians in Cars Getting Coffee nel 2012, che è andato in onda per 11 stagioni.

Ti piace quello che stai leggendo? Clicca qui per ulteriori notizie sull'intrattenimento

La troupe di Seinfeld è seduta in macchina durante le riprese

Jerry Seinfeld ha recitato nel film “Seinfeld” con Jason Alexander, Julia Louis-Dreyfus e Michael Richards. (Immagini Getty/Immagini Getty)

“Ho fatto abbastanza cose per avere qualcosa di mio che è più prezioso che mai”, ha detto Seinfeld. “Alzati come se fossi un ebanista, e tutti hanno bisogno di un uomo che sappia lavorare il legno.”

“Ci sono alberi ovunque, ma realizzare un bel tavolo non è facile”, ha spiegato il comico. “Quindi, la metafora è che se hai un buon mestiere e un buon artigianato, sei in qualche modo impermeabile ai capricci del settore.”

Il giovane Jerry Seinfeld posa per una foto

Jerry Seinfeld ha iniziato la sua carriera nel 1976 e ha ricevuto la sua prima visibilità nazionale durante un'apparizione al “The Tonight Show”. (Immagini Getty/Immagini Getty)

Clicca qui per saperne di più su Fox Business

Il comico ha sottolineato che la commedia è ancora in buona forma perché “tutto il resto è falso”.

“Il pubblico ora affolla i trailer perché è qualcosa che non puoi fingere”, ha continuato Seinfeld. “È come un tuffo dalla piattaforma. Puoi dire che sei un tuffatore dalla piattaforma, ma in due secondi possiamo dire se lo sei o no. Questo è ciò che piace alla gente dello stand-up. Possono fidarsi. Tutto il resto è falso.” “.

Ottieni FOX Business ovunque ti trovi facendo clic qui