Ottobre 19, 2021

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Italia: Drake paga 3 miliardi di dollari per ridurre le tariffe energetiche

Inserito il 23 settembre 2021 alle 15:15

I boss italiani hanno fatto un complimento a Mario Draghi. Il presidente del consiglio è intervenuto per la prima volta all’assemblea annuale di Confindustria. Un discorso sotto forma di elenco di buone notizie La crescita dell’economia italiana parte dalle stime.

A fine anno sono stati rialzati al 6%. Quando il governo lavorerà al prossimo bilancio, Mario Draghi ha voluto promettere: ” Non abbiamo intenzione di aumentare le tasse. In questo momento il denaro viene distribuito e non viene preso .

Soprattutto, la generosità europea. L’Italia è il principale beneficiario della prossima generazione dell’UE Ha ricevuto il suo primo deposito di 25 miliardi di euro il mese scorso, di cui spenderà più della metà entro la fine dell’anno. Mario Draghi ha sottolineato che l’UE non dovrebbe rallentare il corso delle riforme strutturali richieste e dovrebbe attuare rigorosamente i piani inclusi nel piano di rilancio adottato da Bruxelles.

La ripresa dell’economia deve essere sostenibile

io Questa ripresa è naturale nell’economia dopo la grave recessione che abbiamo affrontato, ha insistito Mario Draghi. La nostra sfida con i partner della comunità e del sistema produttivo è rendere solida e sostenibile questa crescita. Tuttavia, alcune nuvole indicano l’orizzonte Il cielo luminoso dell’economia della Transilvania, Carenza di manodopera qualificata e aumento dei prezzi delle materie prime e dell’energia.

Mario Draghi voleva cacciarli, insistendo sul fatto che se non avessero fatto nulla, i prezzi dell’elettricità e del gas sarebbero aumentati rispettivamente del 40 e del 30%. ” Nell’ultimo trimestre del 2021 elimineremo i contributi relativi al gas a tutti, nonché i contributi relativi all’energia elettrica alle famiglie e alle Pmi/PMI, che rappresentano un intervento di 3 3 miliardi. Il presidente del consiglio ha spiegato. Prima di aggiungerlo” lIl cambiamento ambientale non è una scelta, ma una necessità. Il governo dovrebbe aiutare i cittadini e le imprese a sostenerne i costi. io

READ  Italia: Rookie Korea tira fuori dalla rete l'Inter contro il Verona (3-1)

Luna di miele con i capi

Mario Draghi può contare sull’appoggio incondizionato dei padroni italiani. Carlo Bonomi, presidente di Confindustria, l’ha definita così Uomo non necessario e pratico “Desiderio” La sua esperienza come capo del governo durerà il più a lungo possibile senza restrizioni e veti dei partiti politici. Le riforme devono ora essere fatte. I padroni giurano che si opporranno a chiunque voglia impedire l’azione del presidente del consiglio. Nessun movimento di cera Mette in pericolo la salute dei lavoratori e quindi l’economia, ma sogna elezioni legislative anticipate.