Febbraio 3, 2023

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

In una lettera al Dipartimento del Commercio, i Democratici hanno affermato che gli Stati Uniti hanno bisogno di un caricatore comune

In una lettera al Dipartimento del Commercio, i Democratici hanno affermato che gli Stati Uniti hanno bisogno di un caricatore comune

Un gruppo di Democratici del Senato chiede al Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti di adottare l’approccio europeo per costringere tutti i produttori di smartphone a costruire dispositivi che aderiscano allo standard di ricarica globale.

In una lettera di giovedì Rivolgendosi alla segretaria del Commercio Gina Raimondo e al senatore Ed Markey (D-MA) – insieme ai senatori Elizabeth Warren (D-MA) e Bernie Sanders (I-VT) – hanno invitato il dipartimento a sviluppare una strategia che richiedesse una porta di ricarica su tutti i dispositivi mobili.

Il messaggio arriva una settimana dopo che i legislatori dell’UE hanno raggiunto un accordo su una nuova legislazione che richiederebbe la fornitura di tutti gli smartphone e tablet Porte USB-C entro l’autunno 2024.

“L’UE ha agito saggiamente nell’interesse pubblico confrontandosi con potenti società tecnologiche su questo problema dei consumatori e dell’ambiente”, hanno scritto i senatori. “Gli Stati Uniti dovrebbero fare lo stesso”.

Nella lettera, i senatori sostengono che i caricabatterie proprietari, come le porte Lightning di Apple, creano quantità inutili di rifiuti elettronici e impongono oneri finanziari ai consumatori che aggiornano i dispositivi o che possiedono più dispositivi di diversi produttori.

Markey ha detto in una dichiarazione a il bordo Giovedì. “Questi rifiuti stanno spingendo i consumatori verso l’alto e spingendo il nostro pianeta ancora più a fondo nella crisi climatica. Chiedo al Ministero del Commercio di seguire l’esempio dell’Unione Europea e cercare soluzioni in modo da poter risparmiare denaro, cervello e pianeta.”

Contrariamente alla legge dell’UE, i senatori non richiedono al Dipartimento del Commercio di legalizzare USB-C come standard di ricarica globale. Al contrario, la loro richiesta di creare una “strategia globale” più ampia lascia spazio al dipartimento per sviluppare i propri standard. Dopo il mandato dell’UE, i critici hanno sostenuto che al-Qaeda Soffocherebbe l’innovazione Impedisce ai produttori di smartphone di sviluppare standard di ricarica più rapidi in futuro.

READ  Un ex dipendente afferma che Facebook sta scaricando intenzionalmente le batterie dei cellulari degli utenti

Alla domanda se i senatori si aspettano opposizione dall’industria tecnologica, ha detto un portavoce delle Marche il bordo“Le grandi aziende tecnologiche sono sensibili alle normative e stiamo già vedendo aziende che si oppongono all’azione dell’UE. Il senatore Markey ritiene che dobbiamo continuare a opporci al settore per assicurarci che le loro preoccupazioni non vadano a scapito dell’ambiente e del benessere dei consumatori- essendo.”