Luglio 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

In che modo il colore ha influenzato la salute di Kate Middleton

In che modo il colore ha influenzato la salute di Kate Middleton

I fan reali sono rimasti entusiasti quando Kate Middleton ha partecipato al Trooping the Colour di quest’anno – per intero Eliza Doolittle La mia bella signora Loghi, niente meno. Ma anche se è sempre divertente vedere la principessa del Galles con un sorriso sul viso e passare del tempo con i suoi figli, ha detto l’esperta reale Katie Nicholl. Intrattenimento stasera Che ci sono stati momenti durante i festeggiamenti che hanno dimostrato che Kate non era più “forte” come lo era prima della diagnosi di cancro.

Nicole ha iniziato spiegando quanta pianificazione fosse necessaria affinché Kate potesse partecipare all’evento. Ha notato che Kate ha sempre avuto la capacità di apparire aggraziata e disinvolta, ma questo fine settimana c’era un’atmosfera “frenetica” di fondo.

“La principessa ha una sorta di qualità simile a un cigno – è come se scivolasse in superficie – ma sott’acqua, penso che spesso remi molto freneticamente”, ha condiviso Nicole. “Posso solo immaginare che per la partita di sabato sia stata spesa una grande quantità di preparazione, tempo, impegno ed energia”.

Max Mumby/Indigo/Getty Images


Parlando di un momento specifico che ha mostrato una leggera crepa nella patina di Kate, Nicholl ha sottolineato che la principessa ha preso un meritato posto durante l’evento.

“È in piedi da molto tempo”, ha continuato Nicole. “C’è stato un momento in cui stava guardando lo spettacolo… e le è stato offerto un posto, che ha accettato con gratitudine. Questo è solo un riconoscimento del fatto che non è così forte, non così in forma, come lo era prima di salire sul campo.” “Questa è la cura.”

L’insider reale ha notato che l’abito in bianco e nero di Kate era l’immagine della perfezione, dicendo: “Se non sapevi che era sottoposta a cure per il cancro, non avresti mai immaginato”. Anche se tutto sembrava andare liscio, ha aggiunto che c’era senza dubbio un’enorme pressione su Kate e sulla famiglia reale, che sapevano che ogni dettaglio del suo aspetto sarebbe stato esaminato attentamente.

Max Mumby/Indigo/Getty Images


“Penso che un giorno come sabato, in cui sai che gli occhi del mondo sono puntati su di te, ci sarà un sacco di controlli che avranno il loro prezzo”, ha detto Nicole. “Penso che probabilmente possiamo immaginare che probabilmente ha avuto una lunga pausa e se l’è meritata dopo. Non penso che possiamo aspettarci di vederla in pubblico per un po’. Ci vorrà un po’ di guarigione.”

Nicole ha concluso applaudendo a tutti gli oppositori che hanno suggerito che Kate fosse uscita contro la sua volontà e che la compagnia volesse che lei mostrasse la sua faccia per mettere a tacere voci e cospirazioni. Nicole insiste sul fatto che nessuno può costringere Kate a fare qualcosa che non vuole e che la scelta di apparire a Trooping the Colour è stata sua. Naturalmente la sua famiglia ha appoggiato la decisione e il resto è storia.

“Non c’era nessuna pressione su di lei da parte di nessuno. Voleva davvero farlo”, ha spiegato Nicole. “Aveva svoltato un angolo nel suo trattamento… e quando ha svoltato quell’angolo, mi è stato detto che Tropping era il suo obiettivo. Aveva l’approvazione del suo team medico. Ne ha parlato con suo suocero.” Il pubblico e il principe William ci hanno supportato pienamente”.

READ  I tre segni zodiacali con gli oroscopi grezzi di mercoledì 29 giugno 2022