Aprile 22, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Il Pakistan avverte di “gravi conseguenze” dopo che l’Iran attaccherà le basi beluci

Il Pakistan avverte di “gravi conseguenze” dopo che l’Iran attaccherà le basi beluci

Il gruppo ha già lanciato attacchi contro le forze di sicurezza iraniane

Islamabad, Pakistan:

I media statali iraniani hanno riferito che due basi del gruppo militante Jaish al-Adl Baloch in Pakistan sono state prese di mira con missili martedì, un giorno dopo che le Guardie rivoluzionarie iraniane hanno attaccato obiettivi in ​​Iraq e Siria con missili.

Il gruppo estremista aveva già lanciato attacchi contro le forze di sicurezza iraniane nella zona di confine con il Pakistan.

I media ufficiali iraniani hanno riferito, senza entrare nei dettagli, che “queste basi sono state bombardate e distrutte da missili e droni”.

L'agenzia iraniana Nournews, affiliata al massimo organismo di sicurezza del paese, ha affermato che le basi attaccate si trovano nella provincia pakistana del Balochistan.

Jan Achakzai, ministro dell'Informazione della provincia pakistana del Balochistan, al confine con l'Iran, ha rifiutato di confermare o smentire l'attacco. “Aspettate la risposta dell’ISPR”, ha detto, riferendosi all’ala delle pubbliche relazioni dell’esercito pakistano.

Il Pakistan ha detto che due bambini sono stati uccisi negli attacchi missilistici e ha avvertito che l'incidente potrebbe avere “gravi conseguenze” ed è “del tutto inaccettabile”.

Non è stato possibile ottenere un commento immediato da parte del Ministero degli Affari Esteri iraniano.

(Ad eccezione del titolo, questa storia non è stata modificata dallo staff di NDTV ed è pubblicata da un feed sindacato.)

READ  I ragni sono intrappolati in una rete globale di disinformazione