Luglio 15, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

I miei soldi sono al sicuro?  Quello che devi sapere sui fallimenti bancari

I miei soldi sono al sicuro? Quello che devi sapere sui fallimenti bancari

New York (AP) – I recenti fallimenti della Silicon Valley Bank e della Signature Bankche si è occupata principalmente del settore tecnologicoPotresti essere preoccupato per i tuoi soldi. Sono stati il ​​secondo e il terzo fallimento bancario nella storia degli Stati Uniti.

Tutto è iniziato la scorsa settimana quando molti depositanti hanno cercato di ritirare i propri soldi da una banca della Silicon Valley A Santa Clara, in California. Questo è noto come una corsa agli sportelli.

La banca è stata costretta a vendere buoni del tesoro e altri titoli in perdita enorme e sempre più persone hanno continuato a tentare di prelevare denaro man mano che si diffondeva la notizia della situazione, causando il fallimento della banca.. I regolatori hanno preso il controllo della Signature Bank con sede a New York Poco dopo, ha affermato che era necessario proteggere i depositanti dopo che così tante persone hanno ritirato denaro.

In risposta, le autorità di regolamentazione hanno garantito tutti i depositi Nelle due banche e messo in atto un programma per aiutare a proteggere le altre banche per proteggerle da una corsa ai depositi.

Ecco cosa devi sapere:

I miei soldi sono al sicuro?

Sì, se i tuoi soldi sono in una banca assicurata Società federale di assicurazione dei depositi E hai meno di $ 250.000 lì dentro. Se la banca fallisce, ti restituiscono i soldi.

Quasi tutte le banche sono assicurate FDIC. Puoi cercare il logo FDIC sugli sportelli bancari o all’ingresso della filiale della tua banca.

Le cooperative di credito sono assicurate da Amministrazione nazionale della cooperativa di credito.

Se hai più di $ 250.000 in un conto individuale, cosa che la maggior parte delle persone non ha, più di $ 250.000 sono considerati non assicurati e gli esperti consigliano di trasferire il resto del tuo denaro a un altro istituto finanziario, ha affermato Caleb Silver, caporedattore di Investipedia, un sito web di media finanziari. I conti cointestati sono assicurati fino a $ 500.000.

READ  Un piccolo aumento del prezzo di Tesla si traduce in uno sconto sul nuovo inventario

I funzionari federali stanno adottando misure per garantire che altre banche non siano interessate.

“Non dovresti preoccuparti troppo dei tuoi soldi se sono in una grande banca, e anche in alcune banche regionali e unioni di credito”, ha detto Silver.

Posso sapere se la mia banca fallirà?

Se sei preoccupato per la chiusura della tua banca nel prossimo futuro, ci sono alcune cose a cui puoi prestare attenzione, secondo Silver:

– Guarda il prezzo delle azioni della tua banca.

Segui i report trimestrali e annuali della tua banca.

– Avvia un Google Alert per la tua banca se ci sono novità in merito.

Vuoi assicurarti di prestare molta attenzione al modo in cui si comporta la tua banca, ha detto Silver.

“Se stanno cercando di raccogliere fondi offrendo azioni o se stanno cercando di vendere più azioni, potrebbero avere un problema sul loro bilancio”, ha detto Silver.

Devo cercare alternative?

Se hai più di $ 250.000 in banca, ci sono alcune cose che puoi fare:

Apertura di un conto cointestato

Greg McBride, capo analista finanziario, ha dichiarato: Bancauna società di servizi finanziari.

“Una coppia può facilmente proteggere $ 1 milione nella stessa banca avendo insieme sia un conto individuale che un conto cointestato”, ha detto McBride.

Trasferimento a un altro istituto finanziario

McBride ha affermato che trasferire i tuoi soldi ad altri istituti finanziari e avere fino a $ 250.000 in ciascun conto garantirà che i tuoi soldi siano assicurati dalla FDIC.

– Non prelevare contanti

Nonostante la recente incertezza, gli esperti sconsigliano di prelevare denaro dal tuo conto. È più sicuro tenere i propri soldi in istituti finanziari piuttosto che a casa propria, soprattutto quando l’importo è assicurato.

READ  Elon Musk cerca di annullare l'accordo a causa del deragliamento dei tweet di Tesla

“Questo non è il momento di ritirare i tuoi soldi dalla banca”, ha detto Silver.

Anche le persone con depositi non assicurati di solito recuperano quasi tutti i loro soldi.

“Ci vuole tempo, ma nel complesso, tutti i depositanti – assicurati e non assicurati – recuperano i loro soldi”, ha affermato Todd Phillips, ex consulente e avvocato della FDIC. “I depositanti non assicurati potrebbero dover aspettare un po’, potrebbero dover andare allo scoperto perché perdono dal 10 al 15% dei loro risparmi, ma non vanno mai a zero”.

___

Lo scrittore dell’Associated Press Ken Sweet ha contribuito a questo rapporto.

___

L’Associated Press riceve il sostegno della Charles Schwab Foundation for Educational and Interpretive Reporting per migliorare l’alfabetizzazione finanziaria. La fondazione indipendente è separata da Charles Schwab & Partners. L’Associated Press è l’unica responsabile del suo giornalismo.