Aprile 17, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

I fan di Apple stanno iniziando a riportare in vita i Vision Pro

I fan di Apple stanno iniziando a riportare in vita i Vision Pro

Per alcuni acquirenti di Apple Vision Pro, la luna di miele è già finita.

Non è una coincidenza che ci sia stato un aumento sui social media di possessori di Vision Pro che affermano di esserlo Restituisci le cuffie da $ 3.500 Negli ultimi giorni. Apple ti consente di restituire qualsiasi prodotto entro 14 giorni dall'acquisto e, per la prima ondata di acquirenti Vision Pro, siamo proprio a questo punto.

“Sebbene fosse magico da usare come speravo, era semplicemente troppo scomodo da indossare anche per brevi periodi di tempo a causa del peso e del design del cinturino. Volevo usarlo, ma avevo paura di indossarlo, ” dice Ortolani. Pubblicare Per quanto riguarda la restituzione del dispositivo

“È troppo costoso e poco pratico anche solo provare ad abituarmi ai continui mal di testa e all'affaticamento degli occhi che sto sperimentando. Tornerò per il prossimo.”

Ciò non sorprende. Ogni corpo umano è unico, il che rappresenta un problema quando si scala la produzione di dispositivi indossabili per il mercato di massa. Il comfort viene inevitabilmente sacrificato e colpisce le persone in modo sproporzionato. Con gli smartwatch, spesso la questione si riduce alle dimensioni e al peso della cassa rispetto al polso. Gli anelli intelligenti hanno le dimensioni di un dito. Molte persone purtroppo variano tra le taglie o hanno problemi di geloni. Per gli occhiali e le cuffie intelligenti, avere un ponte nasale basso può significare che il dispositivo scivola via dal viso o non riesce a bloccare adeguatamente la luce.

Ma l’hardware non è l’unico problema. Un'altra lamentela comune è che Vision Pro non offre una produttività sufficiente per il prezzo. Un utente ha sottolineato Discussioni Guardare gli schermi di Figma li faceva girare la testa, ma anche il dispositivo non era applicabile al loro lavoro. Ha scritto un altro ingegnere Sulla piattaforma social X, che “l’esperienza di programmazione non è riuscita a convincere [him]“I problemi di concentrazione causavano mal di testa.

READ  Le GPU NVIDIA Ada Lovelace hanno un vantaggio di nodo rispetto a AMD RDNA 3, si dice che utilizzi il processo TSMC 4N

“Se non lo uso per la produttività, se non mi piace l'intrattenimento, se non ci sono abbastanza giochi con cui giocarci, non posso giustificare il fatto di tenerlo”, un utente di Reddit libri.

Per Carter Gibson, un senior manager che lavora nella gestione e supervisione della comunità presso Google, si tratta dei dettagli più fini. Cose come la manipolazione delle finestre e la gestione dei file rappresentano un problema di produttività.

“È difficile fare più cose contemporaneamente tra le finestre”, mi ha detto Gibson in uno scambio Discussioni. “Molti tipi di file semplicemente non sono supportati in Vision Pro. Inoltre, non riesco a vedere come creare una diapositiva in VP sarebbe meno potente che farlo con mouse e tastiera, anche se ti sembra di essere in casa Rapporto di minoranza“.

È difficile dire in che modo questo sottoinsieme audio di primi utilizzatori avrà un impatto sul Vision Pro in futuro. Molte delle persone che hanno affermato che avrebbero restituito il dispositivo hanno anche indicato che sarebbero entusiaste di provare il Vision Pro di seconda generazione. Altri hanno sottolineato che il problema non era tanto la tecnologia quanto la mancanza di un'app killer o di una comodità. È anche difficile determinare l’entità di questo fenomeno. Mentre questi utenti parlano sui social media, non abbiamo idea di quale sarà il tasso di rendimento effettivo o quali siano le aspettative interne di Apple per Vision Pro.