Febbraio 28, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

È morto all’età di 101 anni Norman Lear, le cui commedie cambiarono il volto della televisione

È morto all’età di 101 anni Norman Lear, le cui commedie cambiarono il volto della televisione

Ma anche il signor Lear ebbe la sua parte di fallimenti. Nel 1975, la sua sitcom Hot L Baltimore, una serie comica ambientata in un hotel fatiscente e basata su un’opera teatrale di Lanford Wilson, andò in onda per 13 settimane sulla ABC. Dopo alcune esibizioni di breve durata, la sua serie di successi terminò a metà degli anni ’80. Alcuni progetti successivi, tra cui “704 Hauser” (1994), su una famiglia nera che vive nell’ex casa di Archie Bunker, furono in onda solo per poche settimane; Altri non sono mai decollati.

Tuttavia il signor Lear tenne la mano sul televisore. Nel 2003, ha contribuito a scrivere alcuni episodi della serie animata che rompe i tabù South Park, che ai suoi tempi era “All in the Family”. (I creatori della serie Matt Stone e Trey Parker hanno detto che il loro personaggio sputabile Eric Cartman è in parte basato su Archie Bunker.)

Nel 2009, Lear ha sviluppato una serie sul wrestling professionale per la HBO, anche se non ha avuto successo. Per diversi anni non aveva trovato acquirenti per la sua serie proposta sui pensionati della California meridionale, “Indovina chi è morto?”; La situazione è cambiata nel 2017, quando la NBC si è impegnata a produrre un pilot, ma un anno dopo la rete ha rifiutato di portare avanti lo spettacolo.

Il signor Lear, ancora novantenne, è stato il produttore esecutivo di un remake di One Day at a Time, su una famiglia latina, per Netflix. La serie ha debuttato nel 2017, ha ricevuto recensioni entusiastiche ed è andata in onda per tre stagioni.

READ  I Pearl Jam hanno cancellato il concerto di Vienna dopo che il caldo ha ferito la gola di Eddie Vaeder

Nel luglio 2021, nel giorno del suo 99esimo compleanno, TBS ha annunciato che avrebbe sviluppato un remake della serie Mary Hartman, Mary Hartman, con Emily Hampshire, con Mr. Lear come produttore esecutivo. La produzione dello show non era ancora iniziata, ma al momento della sua morte il signor Lear aveva altri progetti in cantiere, inclusa una versione animata di “Good Times”; Replica di “Chi è il capo?”; La sitcom, con Laverne Cox e il comico George Wallace, parla di un uomo che scopre che suo figlio adulto è stato trasformato.

Nel maggio 2019, il signor Lear e Jimmy Kimmel hanno ospitato uno speciale televisivo in cui gli episodi di “All in the Family” e “The Jeffersons” sono stati ricreati dal vivo da un cast stellare, tra cui Woody Harrelson nei panni di Archie Bunker e Jamie Foxx nei panni di George. . Jefferson. Lo speciale è stato prodotto da Lear, Kimmel e altri come parte di un accordo firmato da Lear con Sony che includeva un’opzione per reimmaginare i suoi spettacoli precedenti ed eventualmente produrre dei riavvii. I secondi episodi speciali di “All in the Family” e “Good Times” andarono in onda nel dicembre dello stesso anno; Il terzo episodio, una ricreazione di episodi di altre due serie prodotte dalla compagnia del signor Lear, “The Facts of Life” e “Different Strokes”, è andato in onda nel 2021.