Febbraio 29, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Draymond Green dei Warriors è stato bandito per una partita per aver calpestato Sabonis

Draymond Green dei Warriors è stato bandito per una partita per aver calpestato Sabonis

SAN FRANCISCO — L’attaccante dei Golden State Warriors è stato squalificato dalla Nba Draymond Verde Per una partita calpestare il petto del re. Domantas SabonisIl campionato ha annunciato martedì sera.

“La sospensione si basava in parte sulla storia di affari non sportivi di Green”, ha dichiarato la lega in una nota.

Green sconterà la sua sospensione giovedì quando i Warriors ospiteranno i Kings per Game 3 al Chase Center. Sacramento conduce 2-0 nella serie.

L’incidente si è verificato tra Green e Sabonis con 7:03 rimanenti nel quarto quarto della vittoria per 114-106 di Gara 2 dei Kings lunedì.

Dopo che Sabonis è scivolato ed è caduto nella vernice, ha afferrato la gamba destra di Green. Prima Green si scrollò di dosso la presa di Sabonis, poi fece una mossa violenta sul petto di Sabonis.

Sabonis è rimasta dov’era per alcuni minuti mentre gli arbitri riesaminavano il gioco. Chiamato per un fallo tecnico per aver afferrato la gamba di Green, Green ha ricevuto un flagrante 2 che ha provocato un’espulsione automatica.

“Quando sono caduto, mi stavo proteggendo, e poi è successo l’incidente”, ha detto Sabonis dopo la partita. “Non c’è spazio per questo nel nostro gioco di oggi”.

Sabonis ha subito una contusione allo sterno che è discutibile per Gara 3, hanno annunciato i Kings martedì sera.

Green ha detto: “Sono rimasto intrappolato nel mio piede, per la seconda volta in due notti, e l’arbitro sta solo guardando. Il mio piede è atterrato da qualche parte e non sono la persona più flessibile, quindi non si estende così lontano. ” Quando spiega la sua versione dell’incidente. “Posso fare un passo così lontano solo con qualcuno che mi tira via la gamba.”

READ  Fonti affermano che Kansas City, Missouri, ha ridotto il numero di sedi della Coppa del Mondo 2026

Green è stato chiamato per sei errori flagranti e 27 falli tecnici nelle sue 147 partite di playoff in carriera.

Questa è la seconda volta che Green sconterà una sospensione durante i playoff. L’altro è accaduto nelle finali NBA del 2016 dopo aver accumulato diversi errori evidenti nei playoff di quella stagione, culminati con lui che ha colpito il green LeBron James all’inguine dopo che i due si sono scontrati in Gara 4. All’inizio di quei playoff, Green è stato espulso per aver calciato Oklahoma City Stefano Adams nella coscia.

Nel 2018, i Warriors hanno sospeso Green una partita senza paga per “condotta dannosa per la squadra” dopo un alterco con il suo allora compagno di squadra Kevin Durant.

All’inizio di questa stagione, Green ha trascorso del tempo lontano dalla squadra dopo aver preso a pugni una guardia dei Warriors Giordano Paolo durante la pratica.