Febbraio 21, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Des fonds d’infrastructure preparent la vente d’aéroports au Royaume-Uni et en Italie – fonti -Le 01 dicembre 2023 et 12:02

Des fonds d’infrastructure preparent la vente d’aéroports au Royaume-Uni et en Italie – fonti -Le 01 dicembre 2023 et 12:02

Secondo banchieri, investitori e fonti industriali, un gruppo di investitori in infrastrutture di tutta Europa starebbe lavorando alla vendita delle proprie partecipazioni negli aeroporti europei a causa della pandemia di Covid-19.

Parmi les aéroports les plus importantes qui pourauint changer de proprietaire dès 2024 Figura Edimburgo, selon cinq de ces sources.

Il suo proprietario, Global Infrastructure Partners (GIP), lavora alla vendita della sua partecipazione maggioritaria in un processo che consentirà di valorizzare l’aeroporto per oltre 2,5 miliardi di euro ($2,72 dechesu miliardi), della situazione qui ha parlato sotto il coperchio dell’anonimo a causa del carattere privato del processo.

AGS Airports, qui superintendent les Operations des aéroports d’Aberdeen, de Glasgow et de Southampton et qu’est Tetanu bar Macquarie et Ferrovial, Poirit Egalment Suivre, Célon deux Bernés des Iont Projections.

Gli investitori di 2i Aeroporti, che hanno avviato una partecipazione nello sfruttamento degli aeroporti milanesi di Linate e Malpensa, prevedono anche una vendita, selon tre fonti accanto al dossier.

Gli Investisseurs Minitaires de 2i Aeroporti, Ardian e Credit Agricole Assurance hanno ingaggiato Mediobanca e Credit Agricole per trovare un acquirente con la loro partecipazione del 49% nella società, cosa che hanno deciso.

L’operatore dell’aeroporto di Catane, SAC, ha incaricato anche Mediobanca e il gabinetto degli avvocati Gianni & Origoni per assisterlo nella “fase preparatoria e operativa” di un processo di direzione, Nicodéurisation General de SAC, in Un corriere del bar inviato comunicabile.

Ardian, GIP, Ferrovial, Macquarie, Credit Agricole e Mediobanca si sono rifiutati di commentare.