Giugno 13, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Denzel Washington su Will Smith schiaffeggia: "Chi siamo noi per condannare?"

Denzel Washington su Will Smith schiaffeggia: “Chi siamo noi per condannare?”

dopo simpatia Will Smith dopo aver schiaffeggiato fabbro Chris Rock Agli Oscar, Denzel Washington Ora parla pubblicamente di quello che è successo alla premiazione domenica scorsa.

Washington ha partecipato al Leadership Summit dell’autore e vescovo TD Jax sabato mattina per una discussione sulla sua carriera e fede quando Jax gli ha chiesto cosa fosse successo tra Smith e Rock agli Oscar.

Bene, c’è un detto: ‘Quando il diavolo ti ignora, sai che stai facendo qualcosa di sbagliato. “Oh no, lascialo in pace, è il mio preferito”, dice il Diavolo. Al contrario, quando il Diavolo viene da te, probabilmente è perché sta cercando di fare qualcosa di giusto. Sul palco, Washington ha detto a Jakes: “Per quale motivo Satana avrebbe ceduto a quella circostanza quella notte.’

Washington è stato visto parlare con Smith, insieme all’avvocato di Smith Tyler Perry, durante le interruzioni pubblicitarie degli Academy Awards dopo aver schiaffeggiato Smith su Rock per aver fatto una battuta su Jada Pinkett Smith. Durante il suo discorso di accettazione per il miglior attoreSmith ringraziò Washington e disse che Washington gli aveva detto: “Nel periodo migliore, fai attenzione, quando il diavolo verrà per te”.

“Fortunatamente c’erano delle persone. Non solo io, ma altri, Tyler Perry, sono venuti subito con me. [Said] alcune preghiere. Non voglio dire di cosa abbiamo parlato, ma c’è ma per la grazia di Dio va nessuno di noi. A chi dobbiamo? “Non conosco tutti i dettagli della situazione, ma so che l’unica soluzione è la preghiera, per come la vedo io”, ha detto Washington sabato.

Le ricadute pubbliche di Smith per lo schiaffo si sono trasformate nella più grande crisi della sua carriera. L’Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha avviato un’indagine sull’aggressione questa settimana e venerdì Smith si è dimesso dall’accademia.

READ  Poppy Harlow lascia la CNN dopo più di 15 anni

“L’elenco delle persone che ho ferito è lungo e include Chris, la sua famiglia, molti dei miei amici più cari e dei miei cari, e tutti i presenti e il pubblico globale a casa”, ha detto Smith in una dichiarazione venerdì. “Hai tradito la fiducia dell’Accademia. Hai negato agli altri candidati e vincitori l’opportunità di celebrare e celebrare il loro lavoro eccezionale. Mi ha bruciato il cuore.”

Al suo primo spettacolo in stand dopo lo schiaffo, Rock ha parlato dell’incidente di Bostondicendo che stava ancora “elaborando quello che è successo” e che ne avrebbe discusso in modo più completo in un secondo momento.

“Non ho molte cazzate su quello che è successo, quindi se lo hai sentito, ho uno spettacolo completo che ho scritto prima di questo fine settimana”, ha detto Rock al Wednesday Night Show. “Sto ancora elaborando quello che è successo. Quindi, a un certo punto parlerò di queste sciocchezze. E sarà serio e divertente”.

Correzione: le citazioni di Washington sono state aggiornate per maggiore chiarezza.