Maggio 28, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

D Gukesh vs Ding Liren: una primissima anteprima del Campionato mondiale di scacchi

D Gukesh vs Ding Liren: una primissima anteprima del Campionato mondiale di scacchi

Dommaraju Gukesh lo ha fatto. A 17 anni, al suo debutto, ha vinto i candidati FIDE 2024, e lo ha fatto con stile. Puoi leggere di più a riguardo qui e qui, ma per ora passiamo direttamente al premio per aver ottenuto questa vittoria epica: la possibilità di diventare campione del mondo.

Certo, è ancora troppo presto per fare qualsiasi tipo di anteprima – con una data (anche se dovrebbe essere entro la fine dell'anno) o addirittura un luogo – ma se la paura dell'ignoto non impedisce a Gokés di scrivere la storia, nemmeno noi possiamo farlo. Lasciamo che questo ci impedisca di scrivere anche questa anteprima.

Bene, cominciamo con quello che sappiamo allora. Chi è il campione del mondo?

Cina Ding Liren. Come sia diventato una storia è una bella storia.

Non avrebbe dovuto nemmeno essere coinvolto nelle nomination del 2022, ma l'esclusione del direttore generale russo Sergei Karjakin significa che parteciperà. È arrivato secondo dietro Ian Nepomniachtchi.

Magnus Carlsen ha quindi deciso di non difendere il suo titolo. Si creò così un incontro di campionato unico: chi avesse vinto sarebbe stato incoronato campione del mondo per la prima volta.

Ha lottato presto contro Nepomniatchi, ma, come spiegato qui, ha mantenuto la rotta, ha rimesso pressione sul suo avversario e alla fine ha avuto la meglio. È stata una delle vittorie più improbabili.

C'è qualcosa di speciale nella partita tra Deng e Gokish?

Tanto! Queste statistiche lo evidenziano meglio:

  • A 17 anni, Jokic è il più giovane a lottare per il titolo mondiale.

  • Se vincesse, potrebbe diventare il più giovane campione del mondo di sempre.

  • Questo sarà il primo scontro per il titolo mondiale maschile a cui un giocatore europeo non parteciperà.

READ  Carlos Correa accetta un accordo da 200 milioni di dollari con i Twins

Aspetta, Jokish e Deng si sono presi gioco l'uno dell'altro?

A questo livello di scacchi d'élite, prima o poi tutti giocano tra loro. Più recentemente, Ding ha giocato a Gokesh nel torneo Tata Steel Masters il 15 gennaio di quest'anno, il che è stato una demolizione. Gokish sacrificò presto un pedone, attaccando il lato della Donna, ma Deng capì la strategia e lo sopraffece. Ha bloccato un pedone, che Jokis inizialmente ha ignorato, ma alla fine ha catturato – da qui la partita finita quando Ding ha usato il suo attacco decisivo per ottenere la completa superiorità posizionale.

Ma ecco un fatto divertente: la vittoria di Jokish nella lista non lo ha reso solo il numero 1 dell'India. 1 (di nuovo), ma ora supera Deng di un punto in classifica. Gukesh è ora il più votato dei due!

Cosa dice Deng di Gokesh?

Secondo chess.com, questo è ciò che Ding ha avuto da dire dopo che i candidati di Jokisch hanno vinto: “Ha una maturità che si addice alla sua età, ha una sua visione unica della posizione e, sebbene io abbia un vantaggio negli scacchi classici, è un avversario difficile da affrontare.”

Lode, ma non troppo, eh?

Mi piace “Ho un vantaggio negli scacchi classici”. Solo il campione del mondo ricorda a tutti chi è quell'uomo, che “capisce”.

Ora, verso l'ignoto: Deng lo capiva davvero?

probabilmente. Deng è un giocatore fantastico che ha dimostrato la sua capacità di gestire una pressione intensa sul palco più grande di sempre. Ma ora lo fa anche Gokish.

Gokish, che era straniero in Canada, ha mostrato un coraggio che ha scosso molti dei suoi avversari. Non aveva riguardo per il conservatorismo tradizionale e cercava di vincere ogni volta che poteva. Non si è tirato indietro quando è stato messo sotto copertura, ma ha piuttosto attaccato, credendo di essere abbastanza bravo per fare proprio questo.

Ciò che rende questa partita ancora più difficile da prevedere è la somiglianza nel comportamento di entrambi i giocatori: calmo, calmo… si potrebbe anche dire, figo.

READ  Pronostici sulle classifiche di College Football: i 25 migliori pronostici guidati dalla Georgia

Nella partita del Campionato del Mondo del 2022, dove puoi vedere Nepomniatchi crollare visibilmente, puoi anche vedere Deng seduto lì, con un'intensità inespressiva che emana da lui, in attesa di un'opportunità per balzare.

Jokish è simile: basta guardare quella partita tesa nel turno finale contro Hikaru Nakamura. Mentre Nakamura e gli altri due concorrenti (Nepomniatchi e Fabiano Caruana) gesticolavano selvaggiamente, le loro posture mostravano lo stato dei loro giochi, Jokish si sedette lì, fece la sua cosa e vinse.

Ebbene, chi vincerà?

È davvero impossibile indovinarlo e non saremmo abbastanza coraggiosi da azzardare un'ipotesi.

Con mesi per prepararsi, sia Gokic che Deng si accovacceranno ed entreranno in piena modalità di preparazione. Alla fine, sarà una battaglia tra l'esperienza di Deng e la volontà di Gokisch di superare i limiti. Oh… e una battaglia per vedere quale dei due fronti più interessanti del mondo degli scacchi di oggi si rompe per primo.