Maggio 28, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

“Cowboy Carter” di Beyoncé trascorre la sua seconda settimana al numero uno

“Cowboy Carter” di Beyoncé trascorre la sua seconda settimana al numero uno

“Cowboy Carter” di Beyoncé è stato al numero 1 per la seconda settimana nella classifica degli album di Billboard, battendo le nuove uscite di J. Cole e del gruppo K-pop Tomorrow X Together.

La canzone “Cowboy Carter” è rimasta in cima alla classifica Billboard 200, con 125.500 vendite negli Stati Uniti, secondo il servizio di tracciamento “Luminette”. Questo totale include 133 milioni di stream e 20.500 copie vendute come pacchetto completo. È la prima volta che Beyoncé si ripete al numero 1 dal suo album visivo omonimo nel 2013, che raggiunse la top tre volte consecutive e inizialmente era disponibile solo come download da iTunes.

Come nella settimana di apertura, il totale di Beyoncé è stato sostenuto dalle vendite di copie fisiche del suo album su CD e vinile, disponibili solo nelle prime due settimane dell'album attraverso il suo sito web. Da allora, i rivenditori iniziarono a rifornire “Cowboy Carter”, e come fecero con “Rinascimento“, il suo ultimo album nel 2022 – Beyoncé è apparsa come se stessa in concerto Promozione in negozio a Los Angeles, dove i fan possono acquistare LP firmati. (Sono comparsi rapidamente su eBay per $ 2.000 e oltre.)

“I Might Delete Later”, una pubblicazione a sorpresa del rapper J. Cole, arriva al secondo posto con 115.000 vendite, principalmente tramite streaming. L'album ha ricevuto una certa attenzione con la traccia “7 Minute Drill” destinata a Kendrick Lamar, per la quale J. Cole si è immediatamente scusato e l'ha rimossa dalle copie in streaming dell'album.