Maggio 19, 2024

GExperience

Se sei interessato alle notizie italiane Today e rimani aggiornato su viaggi, cultura, politica, situazione pandemica e tutto il resto, assicurati di seguire Life in Italy

Cosa non dovrebbe mai mancare nell’armadietto dei medicinali?

L’armadietto dei medicinali è la nostra farmacia sempre aperta, privata e personalizzata. Vi troviamo le medicine che prendiamo abitualmente, insieme a qualcos’altro che, pur non usando spesso, “può sempre essere utile”. Vediamo cosa non dovrebbe mai mancare dall’armadietto dei medicinali, e qual è il modo migliore per rifornire la nostra farmacia domestica.

Antidolorifici, antistaminici e antibatterici

Gli antidolorifici sono indispensabili, sia per gli adulti che per i bambini. Avere analgesici pronti per l’uso ci consente di affrontare un malessere nell’immediato, anche se l’ora è tarda e tutte le farmacie sono chiuse. Con gli antidolorifici è possibile contrastare dolori mestruali, mal di denti, mal di testa e tanti altri disturbi più o meno frequenti. Gli antistaminici vanno utilizzati per ridurre le conseguenze di una reazione allergica, per esempio a un alimento o a una puntura d’insetto. Anche chi non è allergico a qualcosa in particolare dovrebbe tenere un antistaminico in casa, dato che è un farmaco salvavita. Gli antibatterici e simili (acqua ossigenata) servono invece per disinfettare e ridurre il rischio di infezioni.

Qualcosa contro i mali di stagione

I malesseri più frequenti sono tipici dei mesi più freddi dell’anno, quando l’organismo è più esposto ai virus: raffreddore, febbre, tosse e mal di gola sono i più frequenti. L’ideale è avere sempre qualcosa a portata di mano per affrontare i mali di stagione non appena si presentano, soprattutto per ridurre i sintomi. Nell’armadietto dei medicinali non devono dunque mancare sciroppi per la tosse, antipiretici, decongestionanti e antinfiammatori per curare l’influenza. Dove trovare tutti questi medicinali? I prodotti per combattere i mali di stagione sono farmaci da banco e possono essere acquistati senza ricetta nelle farmacie online come Redcare. Acquistare online è comodo per diversi motivi: la merce arriva direttamente a casa ed è più facile approfittare di sconti e promozioni.

READ  Portée disparue et active recherchée, la settuagénaire profitait de vacances en Italy

La dotazione minima contro ferite e ustioni

Nell’armadietto dei medicinali non possono mancare garze, cerotti, cotone e cicatrizzanti per curare eventuali ferite. Gli incidenti domestici sono più frequenti di quanto possa sembrare, ed è sempre meglio essere preparati ad affrontarli. Anche le pomate per le ustioni sono indispensabili, e non dovrebbero mai mancare nella propria farmacia domestica.

Altre medicine e accessori

Ci sono poi i medicinali e i prodotti per disturbi specifici, per esempio il reflusso esofageo, il collirio contro la secchezza dell’occhio, le pomate per curare le irritazioni della pelle e le pastiglie contro le indigestioni. Per le persone più predisposte alle disfunzioni intestinali, si consiglia anche di munirsi di fermenti lattici, farmaci antidiarroici e, a seconda dei casi, anche lassativi dolci per adulti e bambini. Tra gli accessori da acquistare, c’è sicuramente il termometro per misurare la temperatura corporea, insieme alla borsa del ghiaccio. Infine, anche il misuratore di pressione, la bilancia e il misuratore di glicemia possono essere utili, a seconda dei casi. Gli antibiotici, invece, devono essere prescritti e mai assunti senza consultare un medico, come raccomanda la stessa Organizzazione Mondiale della Sanità.